Archivio / aste

Giovanni Anselmo, Particolare, Tutto, Invisibile, Infinito, 1972

L’Italia all’asta

Il mese prossimo, a Londra, i due colossi per eccellenza nel panorama delle case d’asta daranno il via alle vendite di una vera e propria miniera di opere italiane, targate Anni Sessanta. È tempo di Italian Sale….

Commenta
Christie's, The Old Master and British Paintings Evening Sale, Londra, luglio 2016

Mercato dell’arte crolla nel primo semestre 2016. -25% i risultati delle vendite in media per le grandi case d’asta

Pesa soprattutto la flessione negli Stati Uniti sulle semestrali di Christie’s e Sotheby’s.Che però riguadagna con un +22% sul mercato asiatico…

Commenta
Paola Pivi, Stop the complaint, we just bought it, neon mounted on wood, in two parts, 31.1 x 381 x 8.2 cm, 2008, ed. 1 di 3 + 1 p.a. @ Christie’s

Aste online. Gli appuntamenti di luglio

La seconda metà di luglio rappresenta anche per il mercato globale il momento di andare in vacanza. Le aste si diradano e i big player si concentrano su tipologie collezionistiche meno hot, come l’interior design, i vini o le opere d’arte contemporanea di prezzo medio-basso. Arte online non significa solo arte firmata da autori meno noti, ma anche opere di artisti molto importanti, realizzate con tecniche e dimensioni minori….

Commenta
Henry Moore, Reclining Figure: Festival, 1951

Arte inglese alle stelle da Christie’s. Ecco i risultati dell’asta per i 250 anni della storica casa

Se le vendite di arte moderna e contemporanea a Londra hanno nel complesso deluso, con risultati del 50% rispetto al 2015, Defining British Art ha invertito la tendenza. Record a 25 milioni di sterline per Henry Moore…

Commenta
Jenny Saville, Shift, 1996-97

Londra batte Brexit. Confortanti le aste di Phillips e Sotheby’s: ecco i risultati

Record per Anselm Kiefer che quadruplica la stima da Phillips. In casa Sotheby’s il top lot è per l’inglese-mezza-italiana Jenny Saville…

Commenta
Banchieri e businessman londinesi: che cosa accade ai mercati dopo Brexit?

Brexit e mercato dell’arte. Per Christie’s e Sotheby’s si rivelerà un vantaggio

I due colossi inglesi delle aste mondiali ostentano sicurezza. Il mercato ha un respiro globale, anzi la sterlina debole aiuterà le vendite internazionali

…

Commenta
Rudolf Stingel, Untitled, 2012 @ Sotheby's

Basilea, New York, Londra. È Stingel-mania

Dalle aste alle gallerie, l’artista originario di Merano conquista sempre più il favore di pubblico, collezionisti e investitori. Tante le ragioni e molteplici gli effetti, sul mercato e sulla carriera del 60enne Rudolf Stingel….

Commenta
Asta "Impressionist and Modern Art", Londra Sotheby's 21 giugno 2016

A Londra le aste di Impressionist & Modern Art. Picasso e Modì salvano Sotheby’s, mentre da Christie’s trionfa l’invenduto

Sotheby’s non delude le aspettative con circa 103 milioni di sterline di introito totale e record per Picasso, Modigliani e Munch. Da Christie’s 12 invenduti su 33 lotti in catalogo…

Commenta
Bruno Munari

Sette record per artisti italiani all’asta de Il Ponte di Milano. Bruno Munari vola a 200mila euro

Top lot dell’asta sono stati comunque Fernand Léger, Jesus Rafael Soto e Christo. Vincenzo Agnetti a 100mila euro…

Commenta
Kazuo Shiraga UCHOTEN (ECSTASY), 1994 

Analisi sulle aste di Parigi: sold out per le collezioni celebri. Battuti anche pezzi di Elton John

Ottimi risultati per le aste parigine di inizio giugno. Si piazza bene l’arte del secondo dopoguerra ma soprattutto vanno forte i pezzi provenienti da collezioni celebri. Da quella di Elton John a quella del mecenate Rivière…

Commenta
The Art Market in Four Parts, by Art.sy

Aste, gallerie, collezionisti e fiere: il mercato dell’arte spiegato in quattro video

Volete capire qualcosa di più sul mercato dell’arte? In questi quattro video prodotti dal sito web Art.sy in collaborazione con UBS, tutti i protagonisti del settore vengono analizzati: aste, gallerie, mecenati e fiere. Per comprendere meglio l’evoluzione del rapporto tra arte e denaro….

Commenta
Muhammad Ali, Mosque II (1979, courtesy Ro Gallery)

Muhammad Ali artista, ecco le immagini delle sue opere

5 stampe create dalla leggenda del pugilato, morto a 74 anni il 3 giugno, andranno all’asta a New York il 15 giugno. E le quotazioni salgono…

Commenta
Carla Accardi, Biancobianco, 1966

Record per Carla Accardi, Fabio Mauri e Rodolfo Aricò. L’arte italiana vola all’asta di Dorotheum

Aste di giugno di Dorotheum: Accardi da record e ottimi risultati anche per Tano Festa, Rodolfo Aricò, Fabio Mauri e Lucio Fontana. Grande successo per il contemporaneo storico italiano a Vienna…

Commenta
Fausto Melotti, Canone variato II, 1971

Sotheby’s Milano. Fontana, Castellani e Schifano sul podio

La sera del 25 maggio a Milano, dove si batteva la prima tornata dell’asta di arte moderna e contemporanea di Sotheby’s, Palazzo Serbelloni era di un umore indecifrabile. In sala c’erano molti galleristi, alcuni decisamente rumorosi, come per farsi notare, altri in attesa; analisti, advisor, giornalisti e spettatori erano presenti in massa; i collezionisti meno, avendo preferito essere collegati al telefono o via Internet….

Commenta
Cesare Tacchi, Fidanzati, 1965

Come vendere l’arte italiana agli italiani

Tra opere già battute e appuntamenti da non mancare, la stagione primaverile delle aste italiane è nel pieno della sua attività. Ma quali sono i risultati e i trend? E soprattutto, quali sono i nuovi ingredienti messi in campo dalle case d’aste internazionali nel Belpaese?…

Commenta
Museums+Heritage 2016, Londra (foto Mario Bucolo)

Museums+Heritage, nella nuova art week di Londra c’è anche il salone espositivo di riferimento per il sistema museale inglese. Ecco le immagini

Quasi 150 espositori che mostrano lo stato dell’arte di tutti i settori che interessano i musei, dall’architettura alla gestione delle collezioni, dalle vetrine espositive ai sistemi di controllo dei parametri ambientali, dalle audio guide ai modelli espositivi stampati in 3D, dai kiosk……

Commenta
Sam Francis, Summer #1, 1957

Prudenza e concretezza. Analisi sulle recenti aste newyorchesi

Per dirla in sintesi, le aste d’arte contemporanea dei giorni scorsi a New York hanno presentato grandi lavoroni di gusto americano, super iconici (il Basquiat e il Bacon sono le copertine di libri molto famosi), rappresentativi e facili, come gli autoritratti e i dipinti bianchi e blu. Vendibili e, all’occorrenza, rivendibili, i pezzi scelti hanno consentito un buon successo per percentuale di venduto e di stima. …

Commenta
Maurizio Cattelan, Mini-me

Art Digest: un altro (mini)Cattelan milionario a New York. E nascondi questa vagina, Megumi! ICA, museo riciclato a Los Angeles

Non c’è solo il record di 17 milioni di Him. Maurizio Cattelan sbanca le aste di New York anche da Phillips, dove il suo piccolo Mini-me vola fino a 750mila dollari… (artnet.com) Ricordate Megumi Igarashi, l’artista giapponese arrestata per aver ricreato i……

Commenta
Francis Bacon, Two Studies for a Self-Portrait, 1970

Aste. Ecco cosa passerà da Christie’s e Sotheby’s alla fine della New York Frieze Art Week

Se siete a New York per Frieze e la settimana dell’arte, ci sono anche le aste da andare a vedere. Anche perché chissà poi che…

Commenta
Ivan Konstantinovič Ajvazovskij, La nona onda, 1850

Russia: l’annus horribilis del mercato dell’arte

Il mercato del lusso in genere risente poco degli alti e dei bassi che fanno tremare i polsi alle famiglie normali. Ma la situazione in…

Commenta
picasso_warhol02.jpg.webrend.1920.350

Jam session tra artisti: se l’inventa Sotheby’s per le aste di primavera

Sotheby’s lancia un video che sponsorizza le aste di primavera, dove artisti appartenenti ad epoche diverse s’incontrano in jam session immaginarie: il video, una goduria….

Commenta
Pagina 1 di 20
12345...1020...Ultima »