Nel segno di Manara. Antologica di Milo Manara

Bologna - 21/09/2017 : 21/01/2018

Per la prima volta le porte di Palazzo Pallavicini con la grande mostra “Nel segno di Manara. Antologica di Milo Manara”, a cura di Claudio Curcio e promossa dal gruppo Pallavicini S.r.l in collaborazione con Comicon.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO PALLAVICINI
  • Indirizzo: Via San Felice 24 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 21/09/2017 - al 21/01/2018
  • Vernissage: 21/09/2017 su invito
  • Autori: Milo Manara
  • Curatori: Claudio Curcio
  • Generi: disegno e grafica
  • Orari: Aperto da mercoledì a lunedì dalle 10.00 alle 19.00 Aperture festività: 4 ottobre (Bologna), 1 novembre, 8, 25 e 26 dicembre, 1 e 6 gennaio Aperture serali straordinarie: dalle 10.00 alle 24.00 Notte Bianca (San Felice) e Art White Night (arte Fiera Bologna) Chiuso il martedì
  • Biglietti: Intero: euro 13,00 - Ridotto: euro 11,00 (dai 6 ai 18 anni compresi, over 65, studenti universitari, militari con tesserino, categorie convenzionate) - Gruppi (minimo 15 persone): euro 10,00 (1 accompagnatore gratuito) - Scuole: euro 5,00 (2 accompagnatori gratuiti per ogni classe) - Gratuito: bambini sotto i 6 anni, portatori di handicap con un accompagnatore, giornalisti e guide turistiche con tesserino
  • Uffici stampa: CULTURALIA

Comunicato stampa

Nell’incantevole cornice del centro storico di Bologna, il 22 settembre 2017 aprono per la prima volta le porte di Palazzo Pallavicini con la grande mostra “Nel segno di Manara. Antologica di Milo Manara”, a cura di Claudio Curcio e promossa dal gruppo Pallavicini S.r.l in collaborazione con Comicon.

Sarà un’esposizione tra le più importanti mai realizzate sulla vasta e celebre produzione artistica del fumettista Milo Manara

L’evento animerà le sale dello storico palazzo – un tempo sede di fasto e corte di importanti personaggi storici – fino al 21 gennaio 2018 e renderà omaggio all’artista con un percorso espositivo di ben circa 130 opere.

Non solo eros. Milo Manara a Bologna

La location è Palazzo Pallavicini, un antico edificio che conserva decorazioni del XVIII secolo e che, per la prima volta, ospita una mostra. L’artista scelto è Milo Manara, artefice di un numero smisurato di disegni, graphic novel, illustrazioni per la pubblicità che riservano molte sorprese a chi già non conosce tutti gli aspetti della sua sfaccettata produzione.