Ivana Porcini

Ivana Porcini

Profile: Ivana Porcini (Napoli 02/08/71), laureata in lettere moderne e conservazione dei beni culturali. Specializzata in storia dell’arte, docente di Pedagogia dell’arte presso l’università Suor Orsola Benincasa di Napoli, scrittrice, docente di italiano e latino, gallerista. Ha curato numerose mostre di arte antica e contemporanea e partecipato a diversi corsi intensivi di formazione didattica all’arte, in particolare Artebambini a Bologna e Associazione Bruno Munari con Beba Restelli a Milano.

Tutti gli articoli di Ivana Porcini

Gianclaudio Cappai, Senza lasciare traccia (2016)

Quando il dolore è memoria. Il film di Gianclaudio Cappai

Buio e fiamme, violenza e ricordo, arte e vita vissuta. Il primo lungometraggio del regista cagliaritano Gianclaudio Cappai rapisce la mente e lo sguardo, in un mix di suspense e riflessione. Che trova nei suoi interpreti il giusto punto di equilibrio….

Commenta
William Kentridge – Tango: For Page Turning, 2012-2013. Single Channel HD video – Duration 2'48'' Edition of 9 © William Kentridge, Courtesy Galleria Lia Rumma Milano/Napoli

William Kentridge sul filo del tempo. A Napoli

Galleria Lia Rumma, Napoli – fino al 26 luglio 2014. Quinta mostra partenopea per il sudafricano William Kentridge, che proprio a Napoli ha realizzato la stazione Toledo della metropolitana, mentre nella Capitale sta lavorando all’immensa opera lungo il…

Commenta
ErotiCAM. Gabinetto Segreto II - Pan riding on an ithyphallic mule. Hermann Nitsch - CAM, Casoria 2013

Il CAM a luci rosse. Quando Napoli rifiuta, Casoria risponde

Alla pruderie dei Borbone si deve il campionario erotico-sessuale più ampio dell’antichità. Al piano ammezzato del Museo archeologico nazionale di Napoli, infatti, c’è una sezione…

Commenta
Caravaggio e Tiepolo

Caravaggio accoglie Tiepolo, a Napoli. Al Pio Monte della Misericordia va in scena il dialogo impossibile scritto da Longhi, interpreti il Soprintendente Vona e il professor Causa: ecco il video

Ad interpretarli, truccati e parruccati ad hoc grazie alla disponibilità del Teatro San Carlo, c’erano due “attori” inediti, da una parte il Soprintendente Speciale di Napoli Fabrizio Vona, dall’altra il professor Stefano Causa, dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Interpretare chi? Caravaggio……

Commenta
Ori Gersht - Evaders - veduta dell'installazione presso il Madre, Napoli 2013

Ori Gerscht e la morte di Walter Benjamin

La vicenda drammatica di Walter Benjamin, suicida a un passo dalla salvezza, braccato dai nazisti e col suo ultimo manoscritto nella borsa. Una storia che nella videoinstallazione di Ori Gerscht diventa specchio di introspezione e riflessione filosofica. Al…

Commenta
Elpida Hadzi Vasileva, progetto per la Biennale 2013

Il Padiglione della Macedonia alla Biennale di Venezia, quattro mesi prima. Al Cam di Casoria in mostra l’opera ideata da Elpida Hadzi-Vasileva per l’evento lagunare, qui ci sono le immagini

Mentre l’Italia in questo momento pare assorbita da ben altri pensieri, alquanto lontani dalle faccende artistiche, arriva un’inaspettata anticipazione della Biennale di Venezia. Parliamo della mostra Reflection; White-Black or not, a cura di Antonio Manfredi e Ana Frangovska, che si presenta come……

Commenta
Cam Museum is home to Tacheles Berlin - Alesh Oner

Il Tacheles è morto? No, si è spostato in Italia. Il CAM di Casoria dà spazio agli artisti sfrattati da Berlino, ecco le foto della mostra

Nel panorama non certo roseo dei musei campani, in attesa di una ridefinizione del Madre che passerà di certo per la nomina del nuovo direttore entro fine anno, il CAM di Casoria trova ancora spazi di identità e visibilità. E lo fa……

Commenta
Il Teatrino di Corte di Palazzo Reale, a Napoli

Ossimori napoletani. Musei chiusi o congelati, biblioteche depredate: ma la gente fa la fila per i Martedì dell’Arte al Teatrino di Corte di Palazzo Reale

In un Paese corrotto e disonesto, in una città contraddittoria e feroce come Napoli, può accadere qualsiasi cosa. Può accadere che il Pan e il Madre, i due musei contemporanei pressoché nuovi di zecca, dopo aver scialacquato senza attenzione tirino avanti con……

Commenta
Pierpaolo Forte

Madre, 90mila euro di stipendio per il nuovo direttore. E 5,5 milioni di investimento per rilanciare il museo napoletano. Martedì si pubblica il bando

“C’è un nuovo presidente con un nuovo consiglio di amministrazione e a settembre ci sarà un comitato scientifico che avrà il compito di esaminare le domande per la scelta del direttore generale. Il nuovo comitato scientifico sarà reale, non virtuale”. Così l’assessore……

Commenta
Christian Leperino - Landscapes of Memory - veduta della mostra presso il MANN, Napoli 2012 - photo Luigi Spina

Site specific e mirabilia

Tra le smorfie dei puristi che ancora non si arrendono alle contaminazioni delle arti nel tempo, il MAN di Napoli mette in scena, tra le sue mirabilia antiche, i “Landscapes of Memory” di Christian Leperino (Napoli, 1979). Due…

Commenta
Antonio Manfredi - Ashes, 2012, frame dal video

Ornaghi blocca i roghi a Casoria? E Antonio Manfredi porta la sua Cam Art War a dOCUMENTA. Per rinascere dalle ceneri…

Vuole essere un laboratorio di idee artistiche contemporanee, dove lui insegue la sua ricerca fortemente legata al sociale tra amici e nemici, trasformata a giorni alterni dai media – a torto o a ragione – in gossip spesso inconsistenti. Lui è Antonio……

Commenta
Napoli

Quer pasticciaccio brutto del Forum Universale delle Culture di Napoli. La fondazione spagnola che detiene il marchio bussa cassa per 3 milioni di euro, che non ci sono. Ma de Magistris rassicura tutti…

Le premesse erano eccellenti e di larghissimo respiro: “Con il Forum Universale delle Culture 2013 si intende rafforzare il posizionamento strategico della città di Napoli sullo scenario internazionale e rilanciarne l’immagine ed il suo ruolo di grande capitale culturale. Tutto ciò si……

Commenta
Alcune fasi del rogo, “officiato” dal direttore del CAM Antonio Manfredi

Ecco perché bruciamo le opere

L’hanno chiamata CAM Art War. A Casoria, per protestare contro l’abbandono delle istituzioni culturali, bruciano opere della collezione del museo. Mentre si moltiplicano le strutture…

Commenta
Gerardo di Fiore - God Save The Queen - courtesy Madre, Napoli 2012

Dio salvi la (Donna)regina

Toh, al Madre di Napoli si fanno ancora mostre. Nel turbine delle polemiche, con un bando aperto che apre su nuovi e insondabili futuri e la Chiesa di Donnaregina che torna alla Curia. E intanto nelle sale si…

Commenta
Gavin Russom - Zombi (Scratch Mix) - veduta della mostra presso la Galleria Fonti, Napoli 2012

Il ritorno degli zombie

Di questi tempi sono più temibili i vivi mortali o i morti viventi? La domanda nasce dalla visita alla mostra di Gavin Russom, che torna a Napoli in solitaria per un progetto che si ispira al cinema di…

Commenta
Chiesa di Santa Maria Donnaregina - Napoli

Liquidazione Madre. Dopo tante opere della collezione ritirate dagli artisti, il museo napoletano perde anche gli spazi della Chiesa di Donnaregina

Ne era talmente parte integrante, da avergli dato pure il nome: Museo MADRE, ovvero Museo d’Arte contemporanea DonnaREgina. Era, perché dopo aver perso il direttore Eduardo Cicelyn e – come conseguenza – tante opere della collezione permanente, ritirate dagli artisti che le……

Commenta
Gian Paolo Striano - Dissolution - 2011

Napoli irredenta

Il dramma di una città in cerca di redenzione. In una mostra provocatoria, tra accusa e compiacimento. Gian Paolo Striano torna negli spazi di Blindarte a Napoli. Fino al 31 gennaio….

Commenta
Sgarbi in visita al CAM

Via la monnezza, anche il CAM di Casoria si prepara per la Biennale Campania a settembre

Alla fine è andata. Liberatosi dalla spazzatura, che ne aveva a dir poco complicato le cose e lasciati in sospeso I programmi, il CAM di Casoria inaugurerà il 23 settembre Lo stato dell’arte – Campania Senses. L’iniziativa speciale curata da Vittorio Sgarbi……

Commenta
Santiago Cucullu - Rolling stone - 2011 - courtesy Galleria Umberto Di Marino, Napoli

Santiago Cucullu. Tra note di cumbia e colore scagliato

Alla sua seconda personale da Umberto Di Marino di Napoli, fino al 19 settembre è di scena l’argentino Santiago Cucullu. Con una Luna a passo di danza e palloncini colorati….

Commenta
Gregorio Botta - Senza titolo - 2011

Le multiproprietà di Gregorio Botta

Fino a fine mese, lo Studio Trisorio di Napoli ospita il giornalista-artista più cool degli ultimi anni. Che però si mette d’impegno a squadernare riflessioni filosofiche, giocando con elementi ancestrali. Facendo cascare la penna….

Commenta
Gerardo Di Fiore - Parnassus - 2011

Il Parnassus dei morti viventi

“Maronna mia! Ha accis’ a tutt’ quant”, rimbombava al vernissage. Espressione inequivocabile, che per i non partenopei si legge: “Madonna mia ! Li ha uccisi tutti”. Potente è il senso di precarietà umana che alita dentro questo grande…

Commenta