Arredamento d’autore, a prezzi da Ikea. Archistar come Bjarke Ingels, Henning Larsen e Norm customizzano i mobili del gigante svedese, ecco le immagini

Print pagePDF pageEmail page

La cucina Kitchen rivisitata da BIG

La cucina Kitchen rivisitata da BIG

Che Ikea stia facendo passi da gigante sul fronte del design dei propri prodotti, è un dato di fatto evidente a chiunque abbia la ventura – o, per certi mariti, la “sventura” – di affacciarsi a uno dei grandi magazzini svedesi. Un’evoluzione del resto sancita da prestigiose collaborazioni: basterà ricordare che recentemente ha presentato cucine create da designer del calibro di Paola Navone, Matali Crasset, Studio Irvine, Thomas Sandell.
Ma per gli incontentabili, o per coloro che vogliono spingere ancora di più sull’acceleratore della griffe, ora arriva una notizia dalla Danimarca: ovvero la possibilità di mettersi in casa mobili Ikea customizzati da archistar come BIG Bjarke Ingels, Henning Larsen o Norm. Una cucina, per ora: basata sul modello Metod. Ma qui la “casa madre” non c’entra: si tratta infatti dell’azienda Reform, che ha chiesto agli architetti di apportare modifiche creative ai mobili originali che i clienti ordinano direttamente da Ikea. Tutto regolare, a livello legale: ma probabilmente una nuova fattispecie che si affaccia sui mercati cercando di mettere d’accordo portafogli e gusto. Giudicate voi, dalla fotogallery che trovate qui sotto…

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community