Con MEFinMARKET il Museo Ettore Fico porta l’arte nei mercati rionali di Torino

Il museo intitolato al pittore torinese avvia un campagna di iniziative per coinvolgere i residenti della periferia della città e rianimare grazie all’arte la vita dei quartieri

MEFinMARKET a Torino
MEFinMARKET a Torino

Il 21 settembre a Torino, all’interno del mercato di Piazza Foroni, proprio nel centro del quartiere Barriera di Milano, è stato presentato MEFinMARKET, progetto partecipativo in cui si sono incontrati il Museo Ettore Fico e l’associazione commercianti del mercato di Piazza Foroni, per realizzare uno spazio-vetrina (con affaccio sull’adiacente via Santhià) visibile e illuminato ventiquattr’ore al giorno. Ad essere esposti sono quattro cicli di opere, scelte dagli stessi commercianti della zona, che redigendo anche le relative didascalie si sono cimentati nell’impresa di vestirsi, per un giorno, da curatori. Si parte, fino al 2 ottobre, con le tele raccolte sotto il titolo Ettore Fico racconta Fico Ettore, proseguendo con le “turnazioni” fino al 26 novembre.
È la prima volta” commenta Andrea Busto, direttore del MEF “che ci troviamo ad allestire una mostra in questo contesto. L’idea nasce dal fatto che molti negozi sono sfitti, per questo volevamo dare luce giorno e notte e avvicinare la gente all’arte e al quartiere”. Incoraggianti le parole di Francesca Leon, assessore alla cultura di Torino: “questo non è un progetto calato dall’alto, ma costruito da chi lavora nel quartiere, creando una luce all’interno di quest’area. Ha carattere di innovazione perché è l’espressione dell’occhio non di chi lavora nel museo, ma di chi vive la piazza e le strade”.

LA CULTURA AIUTA L’IMPRESA
Non solo cultura, quindi, ma anche commercio, in un luogo rappresentativo per un quartiere che con una serie di iniziative che vanno in questa direzione si sta costantemente riqualificando; ne è un esempio recente anche Opera Viva, sempre in Barriera di Milano, progetto che trasforma uno spazio per affissioni commerciali in sorta di museo a cielo aperto. MEFinMARKET è realizzato con il sostegno della Compagnia San Paolo e inserito nel programma Attività e Relazioni con il Territorio. “Circa un anno fa” spiega Matteo Bagnasco, responsabile dell’area innovazione culturale della Compagnia “ci siamo interrogati su come avvicinare le persone alla cultura. Abbiamo individuato il tema del coinvolgimento attivo con un ruolo partecipato, non solo come spettatori, quindi, ma parte del processo. Considerato il successo dell’evento e l’energia del quartiere, l’esperimento sta funzionando; ora non resta che passare a votare, altra bella intuizione in stile social per monitorare la risposta delle persone al progetto”.

– Eugenio Giannetta

21 settembre – 26 novembre 2016
MEFinMARKET
Primo ciclo: Ettore Fico racconta Fico Ettore (fino al 2 ottobre)
a cura di Lorena Tadorni in collaborazione con Associazione Commercianti La Piazza Foroni
www.museofico.it/mefinmarket/

MEF – Museo Ettore Fico
Torino, Via Cigna 114
www.museofico.it

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Eugenio Giannetta
Eugenio Giannetta vive a Torino. Giornalista, classe 1986. Si è Laureato alla Facoltà di Lettere di Torino e ha frequentato la Scuola di Giornalismo e Relazioni Pubbliche Carlo Chiavazza. Ha un Master in Comunicazione Sociale presso la Facoltà teologica di Torino. Ha partecipato a workshop di scrittura presso la Scuola Holden e con Davide Calì, aggiornandosi come addetto stampa presso il collettivo di giornalisti Lettera Ventitrè. Collabora con diverse testate giornalistiche per le quali si occupa di cultura, attualità e temi sociali.