Live dalla Triennale Design di Milano. Confluenze internazionali nelle mostre del Museo della Scienza e della Tecnologia: qui le immagini

Passeggiando tra un cerchio di luce, un’installazione plumbea sino al tunnel del suono in una location nuova e sorprendente: così potremmo riassumere la mostra Confluence, curata dal Museo della Scienza e della Tecnologia per la XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano. Il percorso inizia dal Padiglione Olona dedicato ai modelli storici del grande Leonardo […]


Passeggiando tra un cerchio di luce, un’installazione plumbea sino al tunnel del suono in una location nuova e sorprendente: così potremmo riassumere la mostra Confluence, curata dal Museo della Scienza e della Tecnologia per la XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano. Il percorso inizia dal Padiglione Olona dedicato ai modelli storici del grande Leonardo da Vinci, che da il nome al Museo. A guidarci verso le Cavallerizze, nuovo spazio appena inaugurato, il tunnel di Extemporary Capsule, curato da Paolo Mestriner e Joao Cruz ed interamente realizzato dagli studenti dell’ESAD+Politecnico di Milano, una prospettiva imperdibile.
All’interno, si inizia con Sound Experience e gli imponenti vestiti rossi di Caimi… I “regoli” parlanti dall’Albania, ed ancora molle gigantesche che si stagliano nella penombra, sculture geometriche e texture affascinanti come quelle proposte dall’Algeria. Objects after Objects la proposta portoghese, che ci fa riflettere su architettura e design nella stanza del silenzio, con contributi video, e genera suggestive atmosfere in cui l’oggetto va oltre se stesso…

Flavia Chiavaroli

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Flavia ChiavarolI
Architetto, exhibition designer e critico freelance. Osservatrice attenta e grande appassionata di architettura ed arte moderna e contemporanea riporta la sua esperienza nell’organizzazione di workshop, collabora con artisti e fotografi e aggiornando i principali social network. Dal 2012 si occupa di progettazione di mostre ed eventi.