Biennale di Venezia finissage live. Ecco il video di Ragnar Kjartansson che canta “Il cielo in una stanza”: la chicca del final party a Cà Giustinian. A voi le immagini per vedere chiccera…

“Alle gaggiandre. Come due generali dei Marines, io è Massimiliano ci siamo imbarcati alcuni minuti prima delle 18 per l’ultima traversata“. Erano alle gaggiandre. E la leggenda narra che la nostalgia di questa Biennale straordinaria non abbia fatto scendere nessuna lacrima dagli occhi dei due eroi – Baratta e Gioni – che ritroviamo uno al […]

Alle gaggiandre. Come due generali dei Marines, io è Massimiliano ci siamo imbarcati alcuni minuti prima delle 18 per l’ultima traversata“. Erano alle gaggiandre. E la leggenda narra che la nostalgia di questa Biennale straordinaria non abbia fatto scendere nessuna lacrima dagli occhi dei due eroi – Baratta e Gioni – che ritroviamo uno al fianco dell’altro al party di chiusura della Biennale di Venezia, a Cà Giustinian. Stanno per annunciare la chicca della serata: il duo Kjartar (Sveinsson) e Ragnar (Kjartansson) unplugged. Ragnar annuncia una canzone italiana “about trasformation of space”. Il cielo in una stanza.

Un’ovazione. E poi… gli Abba. E partono le danze. Ecco il video e le immagini, a voi vedere chiccera…

– Mariella Rossi

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI