A scuola di imprenditori. La Domus Academy lancia Start-Up, un corso di management e marketing nel campo del design. Tre mesi di lezioni teorico-pratiche, con docenti ed esperti

Nel difficile panorama italiano, avvitato in un crescente fenomeno di disoccupazione che paralizza le economie, la capacità di trasmettere alle nuove generazioni strumenti utili a un posizionamento sul mercato del lavoro fa la differenza all’interno di un’offerta formativa. Ne è ben consapevole Domus Academy, tra le più prestigiose scuole di design italiane, oggi impegnata nel […]

Adriano Marconetto

Nel difficile panorama italiano, avvitato in un crescente fenomeno di disoccupazione che paralizza le economie, la capacità di trasmettere alle nuove generazioni strumenti utili a un posizionamento sul mercato del lavoro fa la differenza all’interno di un’offerta formativa. Ne è ben consapevole Domus Academy, tra le più prestigiose scuole di design italiane, oggi impegnata nel lancio di un nuovo corso dedicato a futuri imprenditori: “START-UP / Entrepreneur Program #time to complete the circuit”, in programma dal 23 settembre al 13 dicembre 2013, si rivolge a chi intende cimentarsi con attività imprenditoriali nel settore del design,  sviluppando le proprie idee creative e tramutandole in occasioni concrete di business.
Lezioni suddivise tra parti teoriche, tenute dai docenti del corso, e interventi con professionisti del settore: imprenditori, giornalisti, investitori, chiamati a condividere case history e competenze. E poi workshop, seminari, esercitazioni, conferenze, sessioni pratiche e una serie di progetti guidati dai tutor. Tra gli insegnamenti di “START-UP / Entrepreneur Program” – che si articola nelle cinque sezioni di Auto presentazione, Marketing, Struttura aziendale, Finanza, Gestione del progetto – sono previsti la realizzazione di un business plan, la gestione del nuovo business nel breve e nel medio/lungo periodo, la comunicazione con gli stakeholder e con i finanziatori (business angel, venture capitalist, reti di crowd-funding).
Responsabile del corso è Adriano Marconetto, imprenditore con oltre vent’anni di esperienze nel management e nel marketing di importanti aziende, mentre Project leader è Damon Pittman, docente di Domus Academy e di NABA, con alle spalle una carriera internazionale nel settore del fashion e del retail management. Il pubblicitario Riccardo Pietrantonio, infine, è coinvolto col ruolo di Visual project leader del programma.

www.domusacademy.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critica d'arte, giornalista, editorialista culturale e curatrice. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma, dove è stata anche responsabile dell'ufficio comunicazione. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatorice dell’Archivio S.A.C.S (Sportello Artisti Contemporanei Siciliani) presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali. Dal 2018 al 2020 ha lavorato come Consulente per la Cultura del Presidente della Regione Siciliana e dell'Assessore dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana.