Gianluigi Ricuperati a capo della Domus Academy. A soli 35 anni, è lui il nuovo dean della prestigiosa scuola milanese di design

  È una delle più prestigiose scuole di design italiane. La milanese Domus Academy, fondata nel 1982 in forma di progetto aperto attorno alla grande esperienza del made in Italy, e poi svillupatasi come vera e propria scuola per la formazione post-universitaria e laboratorio di ricerca, annunicia oggi la nomina del suo nuovo Dean. Gianluigi Ricuperati, trentacinque anni, scrittore, curatore […]

Gianluigi Ricuperati
Gianluigi Ricuperati

 

È una delle più prestigiose scuole di design italiane. La milanese Domus Academy, fondata nel 1982 in forma di progetto aperto attorno alla grande esperienza del made in Italy, e poi svillupatasi come vera e propria scuola per la formazione post-universitaria e laboratorio di ricerca, annunicia oggi la nomina del suo nuovo Dean. Gianluigi Ricuperati, trentacinque anni, scrittore, curatore e collaboratore di testate quali La Repubblica, Il Sole 24 Ore, Abitare, viene scelto  per le spiccate competenze manageriali e organizzative. E commenta così, il nuovo rettore: “Domus Academy è un’istituzione, un luogo elettrico, una fucina di conoscenza; è una Wunderkammer, camera delle meraviglie, della cultura e il mio obiettivo sarà rafforzare il suo ruolo, renderla un punto di riferimento per i creativi del futuro”. Sarà lui – a breve intervista su Artribune – a guidare l’istituzione, luogo di formazione che ogni hanno accoglie studenti provenienti da oltre 40 paesi del mondo,  a cui viene offerta la possibilità di sviluppare progetti in collaborazione con importanti aziende di settore (Versace, Gufram, Electrolux, Pomellato, Coca Cola, Park Hyatt), essendo al contempo accompagnati nel percorso di inserimento nel mondo del lavoro, grazie a un network di oltre 200 aziende internazionali.
Domus Academy, che ha contato su docenti e  visiting professor del calibro di Andrea Branzi, Stefano Giovannoni, Ezio Manzini, Jan Christoph Zoels, Ennio Capasa, Alessandro Dell’Acqua, è stata riconosciuta come eccellenza mondiale nel settore del design, anche da autorevoli testati quali Business Week, Frame magazine e Domus magazine.

www.domusacademy.it

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critica d'arte, giornalista, editorialista culturale e curatrice. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma, dove è stata anche responsabile dell'ufficio comunicazione. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatorice dell’Archivio S.A.C.S (Sportello Artisti Contemporanei Siciliani) presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali. Dal 2018 al 2020 ha lavorato come Consulente per la Cultura del Presidente della Regione Siciliana e dell'Assessore dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana.