Ecco che farà Maurizio Cattelan dopo la “pensione”: il produttore cinematografico! E inizia dalla Mostra di Venezia, con Yuri Ancarani

Ok, facciamo finta di crederci: Maurizio Cattelan va in pensione, come annunciò con un’intervista-bomba a Repubblica (era il primo aprile, giorno di pesci, ma facciamo finta di non sapere pure quello). Ci sguinzagliamo per Padova a cercarlo su qualche panchina ai giardinetti? Difficile, con almeno trent’anni di carriera creativa ancora davanti. C’è Toilet Paper, la […]

Piattaforma Luna

Ok, facciamo finta di crederci: Maurizio Cattelan va in pensione, come annunciò con un’intervista-bomba a Repubblica (era il primo aprile, giorno di pesci, ma facciamo finta di non sapere pure quello). Ci sguinzagliamo per Padova a cercarlo su qualche panchina ai giardinetti?
Difficile, con almeno trent’anni di carriera creativa ancora davanti. C’è Toilet Paper, la rivista alla quale ha assicurato che dedicherà tutto il suo tempo e le sue cure, ma non basta. E allora? E allora un segnale potrebbe arrivare dalla Mostra del Cinema di Venezia, dove il Maurizio nazionale presenzia in una veste affatto nuova, quella di produttore cinematografico. A beneficiarne il videoartista Yuri Ancarani, che dopo il successo ottenuto lo scorso anno con il pluripremiato film Il Capo, torna al Lido tra i registi selezionati per Orizzonti, la sezione che testimonia le ultime tendenze del linguaggio cinematografico, con il film Piattaforma Luna. “Un racconto in cui vita reale e dimensione onirica si rincorrono e incrociano continuamente, in un rapporto dialogico di sovrapposizioni e contrasti”.
Esordio dunque per Cattelan, supportato da un gruppo di collezionisti co-produttori. Ma non finiscono qui gli intrecci con l’arte contemporanea della nuova opera di Ancarani: la distribuzione internazionale sarà infatti curata da una importante galleria d’arte contemporanea, la milanese Zero.

Proiezioni: 1 settembre – ore 18.45 – Sala Perla
2 settembre – ore 13.00 – Sala Pasinetti
www.piattaformaluna.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.