C’era anche questo, e c’era anche Artribune. Per chi se l’è perso, ecco immagini e video del Padiglione internet alla Biennale

Breve, ma intenso. Così è stato il BYOB (Bring Your Own Beamer) veneziano, evento organizzato da Miltos Manetas e Rafael Rozendaal per il Padiglione Internet alla Biennale di quest’anno. Una cinquantina di artisti, italiani e internazionali, si sono dati appuntamento lo scorso 2 giugno sull’Isola di San Servolo, dotati di computer portatile e proiettore. Verso […]

BYOB Venezia 2011 - Miltos Manetas, Angelo Plessas, Andreas Angelidakis, Rafael Rozendaal, Nikola Tosic

Breve, ma intenso. Così è stato il BYOB (Bring Your Own Beamer) veneziano, evento organizzato da Miltos Manetas e Rafael Rozendaal per il Padiglione Internet alla Biennale di quest’anno. Una cinquantina di artisti, italiani e internazionali, si sono dati appuntamento lo scorso 2 giugno sull’Isola di San Servolo, dotati di computer portatile e proiettore. Verso il tramonto, l’happening ha avuto inizio, animando di luce i muri, il prato e persino gli alberi, in un caleidoscopio di immagini in continua mutazione.

Dopo un paio d’ore purtroppo, un inaspettato acquazzone ha arrestato bruscamente la performance, proprio mentre il pubblico iniziava ad affluire più numeroso. Per chi è arrivato tardi e per tutti quelli che non ce l’hanno fatta a traghettarsi fino a San Servolo, pubblichiamo una galleria di immagini e un video.

www.byobworldwide.com
Il Padiglione internet entra nell’era 2.0: arrivano i proiettori


Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Valentina Tanni è storica dell’arte, curatrice e docente; la sua ricerca è incentrata sul rapporto tra arte e tecnologia, con particolare attenzione alle culture del web. Insegna Digital Art al Politecnico di Milano e Culture Digitali alla Naba – Nuova Accademia di Belle Arti di Roma. Ha pubblicato “Random. Navigando contro mano, alla scoperta dell’arte in rete” (Link editions, 2011) e “Memestetica. Il settembre eterno dell’arte” (Nero, 2020). Collabora con la redazione di Artribune dalla sua fondazione.