400mila euro, dalla Marzotto un premio per l’impresa colta…

L’ispiratore è Gaetano Marzotto, imprenditore all’antica, impegnato nel secolo scorso a tentare di coniugare capacità imprenditoriale e visione sociale. E l’obbiettivo è individuare oggi imprenditori in grado di far convivere impresa e società, cultura e territorio. Gente che promuova idee sostenibili da un punto di vista economico-finanziario, ma senza perdere di vista i benefici sociali […]

Il Conte Giannino Marzotto

L’ispiratore è Gaetano Marzotto, imprenditore all’antica, impegnato nel secolo scorso a tentare di coniugare capacità imprenditoriale e visione sociale. E l’obbiettivo è individuare oggi imprenditori in grado di far convivere impresa e società, cultura e territorio. Gente che promuova idee sostenibili da un punto di vista economico-finanziario, ma senza perdere di vista i benefici sociali – a partire dall’occupazione – per il Paese.
Queste le basi sulle quali nasce il Premio Gaetano Marzotto, che nell’anno che celebra l’Unità nazionale mette sul tavolo ben 400mila euro per un impegno decennale. Una giuria internazionale selezionerà le migliori proposte che, oltre al premio in denaro, avranno a disposizione partner e network per sviluppare al meglio la loro idea. Presentazione della prima edizione al Salone d’Onore della Triennale di Milano, con il Conte Giannino Marzotto a fare gli onori di casa.

Presentazione: giovedì 24 marzo 2011 – ore 18.00
Salone d’Onore, Triennale di Milano
Via Alemagna 6 – Milano
www.progettomarzotto.org

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.