Inaugurato lo scorso 11 novembre, il nuovo Vetra Building rinasce su progetto dalla società internazionale di architettura e design Il Prisma. Si tratta dell’ex esattoria civica di Milano, progettata a fine anni ’50 da Ferdinando Reggiori, nel tempo caduta in stato d’abbandono. Oggi di proprietà di AXA IM Alts, il palazzo è stato completamente reinventato, nel rispetto dell’originario impianto ma con soluzioni innovative dal punto di vista architettonico, urbanistico e della funzione sociale: pensato per ospitare uffici e circondato da una food court, si inserisce in un processo di rigenerazione rivolto al quartiere e al limitrofo Parco delle Basiliche.

UN’OPERA D’ARTE E UN VIDEO PER IL VETRA BUILDING

Un angolo centralissimo di Milano, che oggi si illumina ulteriormente con un’opera d’arte site-specific di Patrick Tuttofuoco: “X” giganteggia sulla facciata che guarda verso la nuova piazzetta interna, ricavata dall’abbattimento di un vecchio corpo di fabbrica. Curata da Helga Marsala, l’installazione nasce con la direzione progettuale di Artribune Produzioni. A raccontare tutto questo è un approfondimento video, realizzato dal filmmaker Pietro Leone in occasione dell’inaugurazione di Palazzo Vetra: scritto insieme alla curatrice, il video si articola attraverso immagini degli spazi interni, scorci aerei, dettagli dei materiali e dei volumi, e una serie di interviste (a Francesco Rovere di AXA, a Stefano Carone e Sebastiano Pasculli del Prisma, a Patrick Tuttofuoco e ad alcuni residenti del quartiere). Lungo i quattro capitoli si mescolano atmosfere sospese, metafisiche, con momenti più narrativi e ambienti dal sapore metropolitano. La scultura di Tuttofuoco, segno sintetico e simbolico, rilegge il luogo interpretandone le linee progettuali e attribuendogli nuovo senso. Già prima di essere rivelata in tutta la sua forza espressiva, l’opera accompagna il documentario per mezzo di dettagli astratti, ravvicinati: silhouette morbide, cangianti, in cui la luce e il colore assumono un potenziale plastico e pittorico.
Il video è stato presentato in anteprima a Milano, lo scorso 9 febbraio, nel corso di un evento curato da Artribune, in collaborazione con il Prisma: una tavola rotonda con esperti del campo dell’architettura e dell’arte pubblica, e con la partecipazione degli assessori Tomaso Sacchi e Pierfrancesco Maran, per ragionare sulle dinamiche che nutrono il percorso di dialogo tra ricerca artistica, progettazione architettonica, riflessione urbanistica e investitori immobiliari.

Dati correlati
AutorePatrick Tuttofuoco
CuratoreHelga Marsala
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.