Ogni filmato racconta la storia di un protagonista particolarmente presente in mostra: l’illustratrice Edina Altara; la rivista satirica Il Pasquino, il designer Giovanni Pintori e l’illustratore Beppe Porqueddu. Il collettivo Mira Videoart, fondato da Alessandra Atzori e Milena Tipaldo, ha utilizzato per i corti diverse tecniche (cut-out, sto motion, pop-up, pixillation) e si è servito del materiale d’archivio fornito dalla Fondazione Sardegna Film Commission, sviluppando una narrazione in dialogo con le atmosfere evocate dal quel ricco mondo grafico.
Il video dedicato al mondo satirico della rivista Il Pasquino, di cui vi mostriamo un breve estratto, raccontata la storia di alcuni autori che ne assunsero la direzione in diversi momenti storici: Enrico Gianeri, Tarquinio Sini e Giovanni Manca. La storia viene mostrata attraverso le pagine di una rivista immaginaria rilegata da Libri Finti Clandestini utilizzando carte riciclate in vari formati. La visione è accompagnata dalla voce narrante che, facendo il verso ai cronisti dell’istituto Luce, recita un’ironica filastrocca.

Evento correlato
Nome eventoIl regno segreto. Sardegna-Piemonte
Vernissage29/05/2020 NO
Duratadal 29/05/2020 al 15/11/2020
CuratoreLuca Scarlini
Generearte moderna
Spazio espositivoMAN - MUSEO D'ARTE DELLA PROVINCIA DI NUORO
IndirizzoVia Sebastiano Satta 27 - 08100 - Nuoro - Sardegna
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.