La notizia ha fatto rapidamente il giro del mondo: David Lynch ha aperto un canale Youtube lo scorso 11 maggio, chiamandolo “David Lynch Theater” e in soli due giorni ha già accumulato quasi ventimila iscritti. La particolarità della pagina però, è che ospita un solo video al giorno, della durata di circa 30 secondi, in cui il regista americano compila a voce un report sulle condizioni meteorologiche in tempo reale. Il punto di vista, naturalmente, è la sua casa di Los Angeles.
Anche se sono in pochi a ricordarselo, non è la prima volta che Lynch si dedica al meteo: l’idea di girare delle pillole video sul tempo gli era venuta una quindicina di anni fa, e la bizzarra serie – in era pre-social – veniva pubblicata sul suo sito personale. Dopo uno stop durato due lustri, “il weather report” lynchiano è tornato, forse grazie al tempo libero dei giorni di quarantena…

Dati correlati
AutoreDavid Lynch
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Valentina Tanni è storica dell’arte, curatrice e docente; la sua ricerca è incentrata sul rapporto tra arte e tecnologia, con particolare attenzione alle culture del web. Insegna Digital Art al Politecnico di Milano e Culture Digitali alla Naba – Nuova Accademia di Belle Arti di Roma. Ha pubblicato “Random. Navigando contro mano, alla scoperta dell’arte in rete” (Link editions, 2011) e “Memestetica. Il settembre eterno dell’arte” (Nero, 2020). Collabora con la redazione di Artribune dalla sua fondazione.