Make a Better World Now è il titolo della mostra personale di Maurizio Camerani (Ferrara, 1951) ospitata da Quartz Studio a Torino e curata da Anna Daneri. La mostra, attualmente chiusa a causa dell’emergenza sanitaria, presenta opere degli anni Settanta mai esposte prima, tra le quali il video Altrove del 1981 che vi mostriamo qui in esclusiva.
A proposito di quest’opera, la curatrice ha scritto: “è un video apparentemente semplice: camera fissa in uno spazio che allude allo studio televisivo (i colori dei fondali; la telecamera al centro, rivolta verso lo spettatore all’interno di una struttura, già premonitrice delle video-sculture degli anni a venire), ma che assume in sé diverse questioni complesse. Una vera e propria dichiarazione poetica, ma sussurrata, mai assertiva, che ingloba interferenze video e audio come delle scosse che accendono l’attenzione sul messaggio: L’arte si muove a zig zag. L’arte è altrove. L’arte è inquieta..

Evento correlato
Nome eventoMaurizio Camerani - Make a better world now
Vernissage06/02/2020 ore 18
Duratadal 06/02/2020 al 28/03/2020
AutoreMaurizio Camerani
CuratoreAnna Daneri
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoQUARTZ STUDIO
Indirizzovia Giulia di Barolo 18/D 10124 - Torino - Piemonte
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.