Amazon Prime ha appena rilasciato una nuova serie originale che promette di incantare grandi e piccoli. Ispirata ai dipinti dell’artista Simon Stålenhag (1984), la storia racconta di un mondo in cui presente, passato e futuro si mescolano, intrecciando nostalgia e fantascienza. In particolare, Tales from the Loop – questo il titolo – prende spunto da due libri illustrati pubblicati dall’artista svedese che contengono immagini provenienti, secondo le parole dell’autore, “da un’infanzia che non è mai esistita e da un futuro che sarebbe potuto essere”. Al centro della storia c’è la vita degli abitanti di una cittadina che nasconde nel sottosuolo il Loop, una macchina in grado di rendere l’impossibile possibile e dischiudere i più profondi misteri dell’universo.

www.simonstalenhag.se

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.