Le tre vite di Aquileia è un docu-film voluto dalla Fondazione Aquileia per far conoscere al grande pubblico la storia millenaria della città friulana, divenuta patrimonio Unesco nel 1998, realizzato da 3D Produzioni in collaborazione con Sky Arte e Istituto Luce Cinecittà, con la regia di Giovanni Piscaglia. Il film, che è stato trasmesso da Sky Arte lo scorso 22 novembre e sarà ripreso in numerose repliche, prevede uno sviluppo secondo una generale linea cronologica, sulla quale si aprono parentesi tematiche che approfondiscono di volta in volta diversi argomenti. A guidare lo spettatore nel viaggio sono gli interventi degli esperti e di chi quotidianamente lavora per valorizzare il patrimonio della città. “Aquileia è una città dalle tante anime, che ha vissuto da protagonista stagioni storiche di primaria importanza per l’Italia, ed è stato una sfida raccontarla attraverso un film che restituisse la complessità della sua eredità storica e la vitalità della grande città cosmopolita che fu nei secoli passati. Non solo storia antica, la città viene raccontata fino ai giorni nostri indagando il modo in cui la storia è diventata oggetto di studio, scavo, musealizzazione e tutela”, ha commentato il regista.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.