Un videoclip interamente colorato da bambini delle elementari. Le note sono quelle di Running Up That Hill, cover della famosissima hit di Kate Bush degli Anni Ottanta, e la voce è quella della cantautrice americana Meg Myers. La regista Jo Roy, che ha avuto l’idea, voleva trasferire nel filmato tutta la forza immaginativa dei disegni infantili, e per raggiungere questo obiettivo ha inventato un procedimento particolare. Prima ha filmato i movimenti della giovane cantante davanti a un green screen e successivamente ognuno dei 3,202 fotogrammi è stato trasformato nella pagina di un libro da colorare. Bambini di dieci scuole degli Stati Uniti e del Canada hanno provveduto a colorare tutti i disegni, utilizzando una palette fornita dalla produzione. Oltre 2,100 piccoli disegnatori hanno contribuito all’animazione finale, che mostra Meg Meyers alle prese con un divertente viaggio nello spazio.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.