Dieci video per cominciare a capire l’arte contemporanea. Una serie di pillole didattiche scritte e realizzate dall’architetto Marco Capasso della Capware Lab come parte di M.Arte – Mediateca d’arte, uno dei trentuno progetti a livello nazionale finanziati dalla Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane del MiBACT, diretta da Federica Galloni con il programma nazionale “Scuola: Spazio aperto alla Cultura”.
Si tratta di un percorso didattico multimediale allestito nel chiostro seicentesco dell’Istituto Comprensivo “D’Aosta” di Ottaviano (Napoli), pensato per introdurre gli studenti alla bellezza concettuale e provocatoria dell’arte del Novecento e per cercare di comprendere come sia possibile oggi comunicare il patrimonio artistico attraverso le possibilità aperte dal digitale.
In questo terzo contributo si parla del Surrealismo, movimento che nasce negli anni Venti sotto l’influsso dei studi di Freud sui sogni e sull’inconscio, per indagare le forze e le pulsioni nascoste dell’uomo e rappresentarle visivamente.

Guarda la prima puntata “Cos’è l’arte contemporanea”
Guarda la seconda puntata “Dadaismo. Lo scandalo di Duchamp e la nascita del contemporaneo”

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.