RedBall, dell’artista e scultore newyorkese Kurt Perschke, è un progetto di arte pubblica itinerante che si è fermato nelle città di mezzo mondo da Taipei, a Sydney, fino a Chicago. Ha vinto il Public Art Network Prize ed è stato seguito da un centinaio di media internazionali con interesse e curiosità. Il gonfiabile gigante rosso viene posizionato tra palazzi, sotto i ponti, nei parcheggi e nelle piazze e tutti sono invitati ad interagire.
Capita poi, qualche volta, che la grande palla rossa sfugga dal controllo e rotoli per le strade seminando panico e incredulità.

Come testimonia il video amatoriale di un testimone presente all’accaduto, a Toledo in Ohio una tempesta estiva l’aveva spinta giù dal trespolo dove era poggiata, e aveva cominciato a sfrecciare per le strade come in un flipper, causando il buffo inseguimento degli impiegati del museo che cercavano di fermarla.
Per fortuna la palla, 15 metri e 250 kg, è inoffensiva, nessuno si è fatto male e ha piegato solo qualche segnale stradale. Mentre l’opera continua la sua staffetta internazionale, i video delle sue residenze si moltiplicano su YouTube. Lo stesso artista, che le ha documentate tutte, sul suo sito propone un catalogo dell’accoglienza che ha ricevuto durante alcune ospitalità.

– Federica Polidoro

redballproject.com

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Federica Polidoro
Federica Polidoro si laurea in Studi Teorici Storici e Critici sul Cinema e gli Audiovisivi all'Università Roma Tre. Ha diretto per tre anni il Roma Tre Film Festival al Teatro Palladium, selezionando opere provenienti da quattro continenti, coinvolgendo Istituti di Cultura come quello Giapponese e soggiornando a New York per la ricerca di giovani talent sia nel circuito off, che nell'ambito dello studentato NYU Tisch, SVA e NYFA. Ha girato alcuni brevi film di finzione, premiati in festival e concorsi nazionali. Ha firmato la regia di spot, sigle e film di montaggio per festival, mostre, canali televisivi privati e circuiti indipendenti. Sta lavorando ad un videoprogetto editoriale per la casa editrice koreana Chobang. È giornalista pubblicista e negli anni ha collaborato con quotidiani nazionali, magazine e web media come Il Tempo, Inside Art e Il Faro. Ha seguito da corrispondente i principali eventi cinematografici dell'agenda internazionale tra cui Cannes, Venezia, Toronto, Taormina e Roma e i maggiori avvenimenti relativi all'arte contemporanea della Capitale. Attualmente insegna Tecniche di Montaggio all'Accademia di Belle Arti.