Partendo dalla mostra a Palazzo Reale tenuta nei mesi di Expo, è stato realizzato un docufilm sugli anni trascorsi da Leonardo a Milano. Dalle leggende alla vita reale, il film apre nuove prospettive sul genio dell’arte e offre approfondimenti dei massimi esperti mondiali in materia, tra cui Pietro Marani, e Claudio Giorgione, con commenti a margine di Vittorio Sgarbi. Un’intelligente operazione audiovisiva dove le immagini documentarie, scenari concreti ove l’artista si muoveva come il Castello Sforzesco, la Basilica di Santa Maria delle Grazie e i Navigli, e le analisi di opere (La Belle Ferronnière, la Dama con l’ermellino, la Vergine delle Rocce e l’Ultima Cena, solo per citarne alcune) vengono alternate con sequenze di fiction.

Gli aneddoti di vita quotidiana, raccontati da una voce narrante in prima persona, rappresentano a sorpresa una scelta ben calibrata dai registi Nico Malaspina e Luca Lucini e diventano un’occasione in più per godere della narrazione. La città di Milano, gli artisti e amici con cui Leonardo divideva la vita di ogni giorno, i segreti e le opere dell’artista che il mondo ci invidia di più saranno al cinema solo dal 2 al 5 maggio. Nell’attesa di quelle imperdibili date e proprio il giorno in cui cade la ricorrenza della sua nascita, vi proponiamo in anteprima una clip del film molto accattivante.

– Federica Polidoro

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Federica Polidoro
Federica Polidoro si laurea in Studi Teorici Storici e Critici sul Cinema e gli Audiovisivi all'Università Roma Tre. Ha diretto per tre anni il Roma Tre Film Festival al Teatro Palladium, selezionando opere provenienti da quattro continenti, coinvolgendo Istituti di Cultura come quello Giapponese e soggiornando a New York per la ricerca di giovani talent sia nel circuito off, che nell'ambito dello studentato NYU Tisch, SVA e NYFA. Ha girato alcuni brevi film di finzione, premiati in festival e concorsi nazionali. Ha firmato la regia di spot, sigle e film di montaggio per festival, mostre, canali televisivi privati e circuiti indipendenti. Sta lavorando ad un videoprogetto editoriale per la casa editrice koreana Chobang. È giornalista pubblicista e negli anni ha collaborato con quotidiani nazionali, magazine e web media come Il Tempo, Inside Art e Il Faro. Ha seguito da corrispondente i principali eventi cinematografici dell'agenda internazionale tra cui Cannes, Venezia, Toronto, Taormina e Roma e i maggiori avvenimenti relativi all'arte contemporanea della Capitale. Attualmente insegna Tecniche di Montaggio all'Accademia di Belle Arti.