Paperina contro tutti

Lo Studio d’Arte Raffaelli di Trento ospita, fino al 31 maggio, “New Pollution”, personale di Laurina Paperina. Sterminati quasi tutti i più importanti artisti, è arrivato per la Pape il momento di divertirsi.

Laurina Paperina - New Pollution - veduta della mostra presso lo Studio D'Arte Raffaelli, Trento 2012

Il cinquecentesco Palazzo Wolkenstein è invaso da Laurina Paperina (Rovereto, 1980) e dai suoi più bizzarri personaggi. Le sale dovranno sopportare ancora per un po’ la Capanna dello Zio Pork, casupola ricoperta dai lavori della Pape-writer e dalla non certo concettuale scritta a neon “Zio Pork”. All’interno della capanna, un video mostra le avventure di Shitman, un antieroe pronto a conquistare il mondo a suon di spalate di… escrementi (tanto per usare un eufemismo).

In un’altra sala, un topo triocchiuto mostra a braccia aperte ciò che ha ingurgitato: artisti maltrattati, rockstar resuscitate o rilegate nella categoria dei perdenti (tra cui Beck Hansen, la cui canzone The New Pollution ha ispirato l’artista per il titolo della sua personale), personaggi celebri e altri completamente inventati. I colori piatti e brillanti, insieme al tratto infantile, riescono a conferire alle malvagità e crudeltà dei protagonisti della Paperland un sapore ironico e divertente, che fa sorridere anche le austere sale del palazzo trentino.

Elisabetta Allegro

Trento // fino al 31 maggio 2012
Laurina Paperina – New Pollution
STUDIO D’ARTE RAFFAELLI
Via Marchetti 17
0461 982595
[email protected]
www.studioraffaelli.com

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Elisabetta Allegro
Elisabetta Allegro (Camposampiero, 1985, vive a Padova) è neolaureata in Arti Visive (Laurea Magistrale) all’Università di Bologna. Ha studiato Storia e Tutela dei Beni Culturali presso l’Università di Padova ed ha seguito il Corso di Art Management tenuto dal Centro d’Arte Contemporanea A+A (Centro Espositivo Pubblico Sloveno) di Venezia. Si interessa all’Arte Californiana degli anni Sessanta (Lowbrow Art e controcultura, Psychedelic Rock Poster Art, Underground Comix e Kustom Kulture). Ha collaborato ad alcune mostre che hanno avuto luogo nella città di Padova.