L’Open Design School di Matera 2019 è alla Design Week

Un’agorà per incontri, dibattiti, condivisioni sul tema della progettazione aperta e del suo potenziale per il rilancio e l’autoaffermazione di un territorio. Ecco come sceglie di presentarsi, ufficializzando la sua formazione e la sua piena operatività, la Open Design School di Matera, il laboratorio per la progettazione partecipata della Capitale europea per la cultura 2019, finalmente a battesimo in occasione della Design Week milanese nel cortile di Atelier Clerici.

Open Design School. Matera 2019
Open Design School. Matera 2019

Progetto pilastro di Matera 2019, la Open Design School si presenta come un laboratorio di innovazione interdisciplinare pensato per mettere in rete le migliori risorse locali ed europee con l’obiettivo autoprodurre localmente strategie, know-how e competenze tecnologiche necessarie alla realizzazione delle proprie proposte. Se il futuro di Matera è aperto, come recita il claim “Open Future” che ha lanciato la candidatura della città lucana, la Open Design School sceglie l’obiettivo ambizioso di trasformarsi di uno strumento di capacity-building, dove lo scambio fra arte e tecnologia possa essere facilitato e dove l’apprendimento tra pari possa diventare un modello pratico di scambio e crescita collettiva.

Open Design School. Matera 2019
Open Design School. Matera 2019

MATERA ALLA DESIGN WEEK

Lo spazio dedicato alla Open Design School e a Matera 2019 apre ad Atelier Clerici il 4 aprile, con un incontro realizzato in partnership con la Design Academy Eindhoven, i collettivi Envisions e Commonplace e il magazine MacGuffin. Il 6 aprile, invece, la Open Design School viene ufficialmente presentata attraverso un talk pubblico a cura di Joseph Grima, ideatore e curatore del progetto Open Design School nonché, con Studio Caviar, dello stesso Atelier Clerici. Partner dell’iniziativa anche la rivista londinese Disegno Magazine, la Design Academy Eindhoven e il Victoria and Albert Museum di Londra.
Lo spazio di Matera 2019 ospiterà inoltre la presentazione del Festival della Crescita (un progetto itinerante che farà tappa a Matera a maggio), un incontro sul ruolo del design con la comunità dei lucani a Milano e un workshop sul digital manifacturing con il coinvolgimento di alcune scuole di design europee.

Giulia Zappa

http://www.matera-basilicata2019.it/it/archivi/news/924-open-design-school-alla-milano-design-week.html

Articolo pubblicato su Artribune Magazine #36 – Speciale Design

Abbonati ad Artribune Magazine
Acquista la tua inserzione sul prossimo Artribune

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Giulia Zappa
Laureata in comunicazione all’Università di Bologna con una tesi in semiotica su Droog Design, si specializza in multimedia content design e design management a Firenze e New York. Da oltre dieci anni lavora come design&communication strategist, occupandosi di progetti a cavallo tra comunicazione e prodotto. Ha insegnato Comunicazione Multimediale all’Accademia di Belle Arti di Roma. È consulente per programmi internazionali di design per lo sviluppo. Giornalista pubblicista, per Artribune è responsabile editoriale delle pagine dedicate al design.

1 COMMENT

Comments are closed.