La filarmonica sull’acqua di Herzog&de Meuron. Spettacolari immagini da Amburgo

Si alza il sipario sulla nuova Elbphilharmonie Hamburg, struttura collocata in posizione intermedia tra il centro città e il porto per ospitare concerti e spettacoli vari

Apertura ufficiale per l’attesa Elbphilharmonie Hamburg, nuovo landmark urbano della città tedesca, opera del duo di architetti svizzeri Herzog & de Meuron. Dopo una lunga gestazione, la struttura collocata in posizione intermedia tra il centro città e il porto entra in piena attività per ospitare concerti ed esibizioni nelle tre sale ubicate al di sopra dell’ex magazzino Kaispeicher. L’edificio – al cui interno sono presenti anche un hotel e una piattaforma di osservazione, aperta al pubblico – punta a divenire una “casa per tutti”, come è stato ribadito in occasione dell’opening. Per festeggiare l’evento, nella Grand Hall la NDR Elbphilharmonie Orchestra, diretta da Thomas Hengelbrock, si è esibita con il coro della Bayerischer Rundfunk; mentre all’interno si svolgeva il programma musicale, la facciata del Elbphilharmonie si è trasformata in un display luminoso, con alcuni dei brani restituiti, in tempo reale, attraverso colori e forme. Ecco le spettacolari immagini…

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.