132 architetti disegnano per la nuova Siria. Da A12 ad Álvaro Siza in mostra a Venezia

Allo IUAV di Venezia la mostra Sketch for Syria raccoglie 132 taccuini da disegno con le proposte per la ricostruzione del Paese del Medio Oriente di altrettanti progettisti internazionali. Presenti anche 52 architetti siriani

Con la mostra prosegue il percorso intrapreso dallo IUAV di Venezia a sostegno della Siria, che lo scorso anno portò fra l’altro all’Omaggio di Venezia a Palmira, dedicato all’archeologo Khaled Al Asaad e alla stesura della Carta di Venezia della ricostruzione. Inaugura martedì 17 gennaio nella Galleria del rettorato dell’università Sketch for Syria, mostra che presenta gli esiti della call for drawings lanciata dall’Ateneo nel luglio 2016, in seguito alla firma dell’accordo con UN–ESCWA, organismo ONU dedicato alla ricostruzione in Siria. Nei 132 taccuini esposti, disegnati da architetti come A12 o Álvaro Siza, 52 progettisti siriani e vari professionisti italiani, emergono prospettive e visioni per il Paese, concepite anche “ripercorrendo viaggi passati o immaginari, tracciando ipotesi di futuro, riflettendo sul dramma dei profughi e dei migranti”. Ne vedete alcuni sfogliando la gallery…

Valentina Silvestrini

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Valentina Silvestrini
Dal 2016 coordina la sezione architettura di Artribune, piattaforma per la quale scrive da giugno 2012, occupandosi anche della scena culturale fiorentina. Ha studiato architettura all’Università La Sapienza di Roma, città in cui ha conseguito l'abilitazione professionale. Ha intrapreso il percorso professionale in parallelo con gli studi, occupandosi di allestimenti museali, fieristici ed eventi presso studi di architettura e all’ICE - Istituto nazionale per il Commercio Estero fino al 2011. Successivamente ha frequentato il "Corso di alta formazione e specializzazione in museografia" della Scuola Normale Superiore di Pisa e ha curato gli eventi e la comunicazione della FUA - Fondazione Umbra per l’Architettura, a Perugia. I suoi articoli sono stati pubblicati anche su Abitare, abitare.it, domusweb.it, Living, Klat, Icon Design, Grazia Casa, Cosebelle Magazine e Sky Arte. Oltre all'architettura, ama i viaggi e ha una predilezione per l'Asia e il Medio Oriente.