Non solo Art Basel. 10 fiere da non perdere durante la Miami art week 2018

Art Basel, Art Miami, NADA, Design Miami e non solo. Ecco le 10 fiere da non perdere durante l’art week invernale più calda dell’anno

Riflettori puntati su Miami, che in questi giorni si appresta ad ospitare la sua art week, capitanata dalla manifestazione svizzera Art Basel e dalla indigena Art Miami. Ma lo spettro delle fiere non termina certo qui: ad accompagnare le due rassegne ammiraglie sono una serie di medie e piccole fiere indipendenti che nel corso degli anni sono riuscite a ritagliarsi – in senso lato e figurato – il loro spazio tra le spiagge di Miami. E noi ne abbiamo selezionate 10, a nostro avviso tutte a vario titolo da non perdere.

– Desirée Maida

1. ART MIAMI E LA SORELLA CONTEXT

Art Miami

Giunta alla sua 29esima edizione, la storica Art Miami quest’anno si svolgerà nuovamente – dopo l’esperienza del 2017 – sul lungomare di One Miami Herald Plaza a Biscayne Bay, tra la Venetian e la MacArthur Causeways nel cuore di Midtown, tra il 5 e il 9 dicembre, con VIP preview il 4. La line-up del 2018 presenterà dipinti, fotografie, stampe, disegni, design, sculture e video dei secoli XX e XXI, per un totale di oltre 800 artisti tra i quali spiccano i nomi di Marcel Duchamp, Wilfredo Lam, David Hockney, Jackson Pollock, Joseph Albers, Alexander Calder, Anish Kapoor, Robert Rauschenberg, Jeff Koons, Pablo Picasso, Willem de Kooning, Roy Lichtenstein, Damien Hirst, Marc Chagall, Donald Judd, Ed Ruscha, Michelangelo Pistoletto, Donald Sultan, Gerhard Richter, Andy Warhol, Keith Haring, Frank Stella, Richard Serra, Salvador Dalì. Le gallerie partecipanti saranno 160, provenienti da 68 città e 30 paesi di tutto il mondo, tra cui le italiane Eduardo Secci (Firenze), Liquid art system (Capri) e PLACIDO/SCOGNAMIGLIO (Milano). Nelle stesse date e nella stessa sede si svolgerà anche la fiera sorella Context, alla sua settima edizione.

Dal 5 al 9 dicembre 2018
Art Miami
Art Miami Pavilion
One Herald Plaza NE 14t​ h​ Street, Downtown Miami
www.artmiami.com

2. ART BASEL

Art Basel in Miami Beach 2016 © Art Basel

268 gallerie, tra cui 29 nuovi espositori provenienti da 34 paesi, parteciperanno alla 17a edizione di Art Basel Miami Beach, che si terrà al di là della baia presso il rinnovato Miami Beach Convention Center dal 6 al 9 dicembre, con preview il 4. La sezione Galleries comprende 198 espositori, due dei quali – Kayne Griffin Corcoran e Cardi Gallery – sono new entries. Alla sezione Positions invece 14 gallerie (8 delle quali completamente nuove ad Art Basel Miami Beach, come Parque Galería, Upstream Gallery, Bodega, Commonwealth e Council) presenteranno un solo artista. In Nova, 29 gallerie esporranno nuovi lavori di non più di tre artisti. Anche qui non mancano le presenze italiane: Alfonso Artiaco (Napoli), Cardi (Milano), Massimo De Carlo (Milano), kaufmann repetto (Milano), Magazzino (Roma), Mazzoleni (Torino), Victoria Miro (Venezia), Franco Noero (Torino), Lia Rumma (Milano e Napoli), Tornabuoni (Firenze).

Dal 6 al 9 dicembre 2018
Art Basel Miami Beach
Miami Beach Convention Center
www.artbasel.com

3. NADA

Nada Miami 2016, galleria Neon Parc

Vi abbiamo parlato della New Art Dealers Alliance – NADA lo scorso agosto, quando l’“Alleanza delle Gallerie” ha annunciato di aver cancellato la sua fiera newyorchese, per dedicare maggiore attenzione alla programmazione delle singole gallerie durante l’art week della Grande Mela capitanata dall’Armory Show, focalizzando così tutte le energie commerciali sulla tappa fieristica di Miami. La 16esima edizione di NADA Miami si svolgerà quindi dal 6 al 9 dicembre presso gli Ice Palace Studios, e ospiterà 125 gallerie provenienti da 23 paesi. A rappresentare l’Italia è una sola galleria, Clima di Milano.

Dal 6 al 9 dicembre 2018
NADA
Ice Palace Studios
www.newartdealers.org

4. DESIGN MIAMI

Design Miami

La fiera dedicata al design da collezione senza ombra di dubbio fa parte del parterre de rois della art week di Miami, oltre ad aver conquistato anche la settimana dell’arte di Basilea. L’edizione di quest’anno vede la partecipazione di 33 gallerie, con focus dedicati ai processi industriali, alle tecniche artigianali, alle installazioni immersive e al design latino-americano. Nell’ambito della sezione Curio, ovvero le commissioni realizzate ad hoc della fiera, spicca il progetto presentato da kurimanzutto: una selezione di sedie dell’architetto Oscar Hagerman, basata sulla sua classica sedia Arrullo del 1969, un caposaldo del design nelle case messicane.

Dal 5 al 9 dicembre 2018
Design Miami
Meridian Avenue and 19th Street
www.miami2018.designmiami.com

5. INK

Miami Beach durante Art Basel Miami Beach

Squisitamente dedicata alle opere su carta, la fiera-chicca Ink Miami Art Fair si tiene ogni anno a dicembre durante l’Art Basel Miami Beach, ed è presentata dall’International Fine Print Dealers Association [IFPDA]. La fiera offre ai suoi visitatori e ai collezionisti una rassegna di opere del XX secolo e di edizioni appena pubblicate da importanti artisti contemporanei.

Dal 5 dicembre al 9 dicembre 2018
INK Miami Art Fair
Suites of the Dorchester
Collins Avenue and 19th Street
www.inkartfair.com

6. AQUA

Aqua Art Fair, Miami, 2012-4

14esima edizione per la fiera un po’ caciarona che si svolge tra i corridoi dell’omonimo hotel a South Beach, per un totale di 52 espositori provenienti da 12 paesi che presenteranno le opere di 135 artisti. Tra le gallerie partecipanti, anche l’italiana Alessandro Berni.

Dal 5 al 9 dicembre 2018
AQUA Art Fair
Aqua Hotel
1530 Collins Avenue
www.aquaartmiami.com

7. PULSE

Anne Spalter’s PULSE Miami Beach 2016 PROJECTS Special Commission, Miami Marbles

Ospitata all’interno di due ampi padiglioni dell’Indian Beach Park, anche Pulse compie 14 anni, dei quali gli ultimi due sotto la ben intonata direzione di Katelijne De Backer. Nella North Tent, gallerie consolidate presenteranno stand con più artisti, mentre la South Tent proporrà solo show. Anche qui contiamo alcune presenze nostrane: le milanesi M77 Gallery e Nuova Galleria Morone.

Dal 6 al 9 dicembre 2018
PULSE
Indian Beach Park
4601 Collins Avenue
www.pulseartfair.com

8. SCOPE

Scope Miami

La 18esima edizione di Scope Miami Beach ritorna a Ocean Drive, nel suo padiglione su misura sulla spiaggia, con 140 espositori internazionali provenienti da 25 paesi e 60 città, forte del successo di pubblico e di critica conquistato negli anni.

Dal 4 al 9 dicembre 2018
Scope Miami Beach
Ocean Drive
www.scope-art.com

9. UNTITLED

Untitled Art Fair Miami Beach

Settima edizione a Miami per la fiera dal carattere fortemente curatoriale che conta un avamposto anche a San Francisco, sotto la direzione di Manuela Mozo. Quest’anno Untitled ospiterà 46 nuovi espositori provenienti da tutto il mondo, tra cui gallerie della Georgia, del Ghana, della Grecia, del Perù, della Svizzera e dello Zimbabwe. Anche qui ci imbattiamo in gallerie italiane: Il Chiostro Arte Contemporanea, Luce Gallery, NAM Project, Privateview, Eduardo Secci. Lo scorso anno la manifestazione non deluse.

Dal 5 al 9 dicembre 2018
Untitled Miami
Ocean Drive
www.untitledartfairs.com/miami-beach/

10. SUPERFINE!

Superfine! Miami 2016

Fiera di protesta e scanzonata, Superfine!è stata fondata del 2015 dall’artista James Miille e l’imprenditore d’arte Alex Mitow come reazione ai meccanismi di mercato dell’art system, a partire dagli alti costi. Il risultato è un’atmosfera vivace e divertente per espositori e collezionisti, che nel 2016 ha spinto il Miami New Time a definirla la migliore fiera in città. Vedremo come andrà quest’anno…

Dal 5 al 9 dicembre 2018
Superfine!
1001 Ocean Dr
www.superfine.world/miami-beach/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Desirée Maida
Desirée Maida (Palermo, 1985) ha studiato presso l’Università degli Studi di Palermo, dove nel 2012 ha conseguito la laurea specialistica in Storia dell’Arte. Palermitana doc, appassionata di alchimia e cultura giapponese, approda al mondo dell’arte contemporanea dopo aver condotto studi sulla pittura del Tardo Manierismo meridionale (approfonditi durante un periodo di ricerche presso la Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis) e sull’architettura medievale siciliana. Ha scritto per testate siciliane e di settore, collaborato con gallerie d’arte e curato mostre di artisti emergenti presso lo Spazio Cannatella di Palermo. Oggi fa parte dello staff di direzione di Artribune e cura per realtà private la comunicazione di progetti artistici e culturali.