IED disegna lo stand di Artribune ad Artissima. Tema? La progettazione di interni

Nuovo stand sperimentale per Artribune che racconta insieme a IED Istituto Europeo di Design il mondo del lavoro e della progettazione di interni.

Lo stand di Artribune ad Artissima
Lo stand di Artribune ad Artissima

Torna, in occasione di Artissima e della settimana dell’arte torinese, la collaborazione tra Artribune e IED – Istituto Europeo di Design. Insieme firmiamo il progetto di allestimento degli stand della nostra rivista, che si distinguono in ogni appuntamento fieristico con un design sempre sperimentale. IED Istituto Europeo di Design nasce nel 1966 ed è oggi un’eccellenza di matrice completamente italiana, che opera nel campo della formazione avanzata e della ricerca, nelle discipline del Design, della Moda, delle Arti Visive, della Comunicazione e del Management. A cinquant’anni dalla sua fondazione, è una scuola internazionale articolata in un network di 11 sedi. Milano, Roma, Torino, Venezia, Firenze, Cagliari e Como quelle italiane; Barcellona, Madrid, São Paulo e Rio de Janeiro le sedi internazionali. La partnership è cominciata a Bologna, a gennaio 2017 in occasione di Arte Fiera, con un racconto, coordinato da Giovanni Ottonello insieme agli studenti, che tra immagini, schizzi, progetti, visioni, stoffe e colori, hanno delineato la professione del Fashion Designer.

Lo stand di Artribune ad Artissima
Lo stand di Artribune ad Artissima

LO STAND A TORINO

È proprio al mondo del lavoro, infatti, che è ispirato questo ciclo di stand, tema di grande interesse per Artribune ed in adesione con la filosofia e la missione IED. Il tema del booth torinese è invece la progettazione di interni – e quindi il Design – giocando su due modelli di espressione che legano il passato con il presente: la maquette e la modellazione 3D. Sperimentazioni di nuove forme e osservazione degli spazi. Materiali e volumi, tutti da scoprire venendoci a trovare (stand B, Area Editoria). Allo stand troverete inoltre Artribune Magazine 40, freschissimo di stampa, con gli approfondimenti, i focus e le chiavi di lettura del mondo della cultura internazionale. In fiera poi ci si può abbonare per 30 euro all’anno, anziché i consueti 39, ricevendo 6 numeri di Artribune + le pubblicazioni speciali, con approfondimenti sul mondo dell’arte e della cultura contemporanea, interviste, chiavi e suggerimenti su libri, mostre, film da non perdere, design, architettura, didattica, politica culturale. Inoltre per chi si abbona c’è un libro a scelta in regalo. Ma ci trovate distribuiti in maniera assai massiccia per tutta Torino. Vi aspettiamo, passate a trovarci!

www.artissima.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.