Venice Time Case

Informazioni Evento

Luogo
STUDIO D'ARTE RAFFAELLI - PALAZZO WOLKENSTEIN
Via Livio Marchetti 17, Trento, Italia
Date
Dal al
Vernissage
17/03/2023

ore 18

Generi
arte contemporanea, collettiva
Loading…

La quarta tappa del viaggio di Venice Time Case, il progetto itinerante di Luca Massimo Barbero che coinvolge 50 giovani artisti dell’area veneziana, sarà ospitata dallo Studio d’Arte Raffaelli.

Comunicato stampa

VENICE TIME CASE
Un progetto ideato da Luca Massimo Barbero
Studio d'Arte Raffaelli
16.03 - 16.06.2023
Opening giovedì 16 marzo 2023 | 18:00
La quarta tappa del viaggio di Venice Time Case, il progetto itinerante di Luca Massimo Barbero che coinvolge 50 giovani artisti dell'area veneziana, sarà ospitata dallo Studio d’Arte Raffaelli.

Abbiamo piacere di invitarvi all'inaugurazione della mostra, che si terrà giovedì 16 marzo a partire dalle 18:00, in presenza dell’ideatore Luca Massimo Barbero e di alcuni artisti.

ARTISTI
Beatrice Alici, Runo B., Luisa Badino, Giulia Maria Belli, Mattia Bertolo, Nicola Bertolo, Giovanna Bonenti, Federico Borroni, Francesco Casati, Nina Ceranic, Giorgia Agnese Cereda, Francesco Cima, Damiano Colombi, Jonathan Colombo, Oscar Contreras Rojas, Celeste Dalla Libera, Veronica de Giovanelli, Fabio De Meo, Elena Della Corna, Chiara Enzo, Nicola Facchini, Bruno Fantelli, Silvia Faresin, Lorenzo Fasi, Massimiliano Gottardi, Andrea Grotto, Manuela Kokanovic, Giulio Malinverni, Luca Marignoni, Margherita Mezzetti, Marta Naturale, Edison Pashkaj, Federico Polloni, Cristina Porro, Carolina Pozzi, Barbara Prenka, Paolo Pretolani, Filippo Rizzonelli, Pierluigi Scandiuzzi, Mattia Sinigaglia, Massimo Stenta, Danilo Stojanovic, Maddalena Tesser, Sulltane Tusha, Riccardo Vicentini, Leonardo Wei, Sophie Westerlind, Francesco Zanatta, Maria Giovanna Zanella e Federica Zanlucchi.

La realizzazione di Venice Time Case è stata resa possibile grazie alla partecipazione gratuita di Apice Scrl per la realizzazione delle flycase e del sistema di installazione, di Marsilio Arte per la pubblicazione del catalogo ideato dal graphic designer Leonardo Sonnoli.