Venetian Chic

Venezia - 12/05/2017 : 12/05/2017

«Venetian Chic», edito dalla casa editrice francese Assouline specializzata in libri su brand del lusso, è stato scritto da Francesca Bortolotto Possati, con la prefazione dell’attore inglese Jeremy Irons.

Informazioni

  • Luogo: HOTEL BAUER
  • Indirizzo: San Marco 1459, 30124 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 12/05/2017 - al 12/05/2017
  • Vernissage: 12/05/2017 ore 18,30
  • Generi: presentazione

Comunicato stampa

Testo di Francesca Bortolotto Possati, prefazione di Jeremy Irons,
fotografie originali di Robyn Lea


“When I seek another word for ‘music,’ I never find any other word than Venice.”
—Friedrich Nietzsche

“Ogni volta che descrivo una città dico qualcosa di Venezia...”
—Italo Calvino

“It is always assumed that Venice is the ideal place for a honeymoon. This is a grave error. To live in Venice or even to visit it, means that you fall in love with the city itself

There is nothing left over in your heart for anyone else.”
—Peggy Guggenheim

Città iconica per definizione, Venezia è stata descritta in moltissimi libri. Ma, soprattutto oggi, la città nasconde gelosamente il suo volto più intimo e raffinato. Per scoprirlo, occorre avere una guida in grado di svelare luoghi e angoli preclusi ai più. E’ la Venezia elegante e glamour, che non si mescola al turismo di massa, ma riserva le sue bellezze solo a chi sa apprezzarle.
«Venetian Chic», edito dalla casa editrice francese Assouline specializzata in libri su brand del lusso, è stato scritto da Francesca Bortolotto Possati, con la prefazione dell’attore inglese Jeremy Irons.
Veneziana d’origine, appassionata d’arte lagunare, interior designer, presidente del Gruppo Bauer Hotel, Francesca Bortolotto Possati conosce le complessità della città lagunare. Averla come guida è un’esperienza che lascia trapelare la sua passione per una Venezia privata, diversa dalla città assediata dai turisti giornalieri che superano il numero di residenti. Fatevi portare nei luoghi più esclusivi che la città nasconde agli occhi indiscreti: dagli studi di artisti agli anfratti più segreti degli splendidi palazzi. Ovunque si respira la grande Storia che ha reso celebri nel mondo edifici e paesaggi, richiamando alla memoria la Venezia rinascimentale e i magnifici balli in maschera dei secoli passati.
L’occhio sottile del fotografo Robin Lea rende questo libro la rivelazione di una Venezia magica, che permette ai lettori di cogliere l’iconica meta sotto una diversa prospettiva. L’appassionata prefazione di Jeremy Irons introduce perfettamente il lettore in questa esperienza.
Francesca Bortolotto Possati è CEO del Bauer Hotel Group di Venezia. Nata a Venezia, è da sempre impegnata nella cultura della città come patron delle arti e come membro del consiglio della fondazione Save Venice, dedicata al restauro di importanti opere dell’architettura e dell’arte veneziana. È anche sponsor di Zuecca Project Space, un’associazione no profit che ospita mostre di rilevanza per le comunità artistiche locali e internazionali. Da anni sostiene il Premio Bauer Ca’ Foscari durante il Festival internazionale della letteratura Incroci di Civiltà. È anche coautrice del libro Celebrate in Venice, con Csaba dalla Zorza, pubblicato nel 2012.
L’attore britannico Jeremy Irons ha studiato nella prestigiosa Bristol Old Vic Theatre School e iniziato la sua carriera nel 1969, apparendo nella produzione teatrale Godspell, andata in scena nel West End londinese. Ha debuttato a Broadway nel 1984 con The Real Thing, diretto da Mike Nichols, dove ha vinto un Tony Award come miglior attore. Irons è altrettanto noto per le sue produzioni televisive e cinematografiche.
Negli ultimi due decenni, l’australiana Robyn Lea è diventata una fotografa di fama mondiale, direttore commerciale televisivo e scrittrice. Ha lavorato in tutto il mondo per clienti come Peroni, Kodak, Time, Vogue e Harper’s Bazaar. Ha pubblicato il suo libro Dinner with Jackson Pollock: Recipes, Art & Nature con Assouline nel 2015.
Estratto dall’introduzione di Francesca Bortolotto Possati
“This book is a voyage beyond the common fables into the private world of Venice, its otherworldly visual language, and its inimitable creative influence.”
Estratto dalla prefazione di Jeremy Irons
“Venice has welcomed me on a few fine occasions and left me with a multitude of plangent memories;
Listening to the oh-so-limited repertoire of the gondoliers.
Discovering the hidden life and the hidden palazzos and churches.
Reveling in this ancient place that refuses to change.”

Testo di Francesca Bortolotto Possati, prefazione di Jeremy Irons, fotografie originali di Robyn Lea | 25 x 33 cm| 264 pages | 150 illustrations | hardcover | ISBN: 9781614285380 | $85 – €85 – £60