Uscita d’Emergenza

Roma - 27/01/2015 : 08/02/2015

L’Accademia di Belle Arti di Roma presenta Uscita d’Emergenza, una mostra di 14 giovani artisti, curata da Whart.

Informazioni

Comunicato stampa

L’Accademia di Belle Arti di Roma presenta Uscita d’Emergenza, una mostra di 14 giovani artisti, curata da Whart.
Al MACRO Testaccio, dal 27 gennaio all’8 febbraio 2015, saranno esposte le opere selezionate da Valeriana Berchicci, Chiara Caramazza, Roberta Iannitti e Francesca Lilli, giovani curatrici della Scuola curatori dell’Accademia che hanno formato il gruppo Whart.

Il progetto sviluppatosi durante l’ultimo anno, prende spunto da una frase contenuta nel libro Non per profitto della filosofa americana Martha Nussbam: “Se non insistiamo sul valore fondamentale delle lettere e delle arti, queste saranno accantonate perché non producono denaro

Ma esse servono a qualcosa di ben più prezioso, servono cioè a costruire un mondo degno di essere vissuto, con persone che siano in grado di vedere gli altri esseri umani come persone a tutto tondo, con pensieri e sentimenti propri che meritano rispetto e considerazione, e con nazioni che siano in grado di vincere la paura e il sospetto a favore del confronto simpatetico e improntato alla ragione.”

Uscita d’Emergenza intende riflettere, attraverso il lavoro di quattordici giovani artisti e quattro curatori in erba, sul significato della cultura umanistica nell’era ipertecnologica e sul valore dei luoghi della sua formazione, offrendo una visione ampia e articolata della produzione artistica e “di pensiero” delle giovani generazioni.



La mostra è anche l’occasione per degli artisti emergenti di misurarsi con lo spazio pubblico e, cosa più importante, con gli attori e gli spettatori della scena artistica romana.

La mostra è stata realizzata con l’apporto congiunto di diverse scuole dell’Accademia, che hanno dato il loro contributo all’organizzazione e all’allestimento dell’evento. Hanno partecipato studenti dei corsi di Comunicazione e Didattica dell’arte, di Grafica Editoriale, di Allestimento
degli Spazi Espositivi e di Arti Multimediali e Tecnologiche.

Gli artisti: Dario Agati, Giulio Bensasson, Lucia Bricco, Milica Ćirović,
Ola Czuba, Lele D’Alò, Lorenzo Modica, Claudio Pantò, Matteo Pisapia, Sofia Ricciardi, David Ferro Salge, Paolo Scarfone, Spentriu, Jianchao Xue