Stefano Stranges – DNA LEM OH (The Mirror)

Torino - 01/03/2013 : 10/04/2013

Saranno presenti 16 opere fotografiche di grandi dimensioni 70x100 e 100x150 più un light box ed un video con riprese di vita quotidiana in india e bangladesh.

Informazioni

  • Luogo: RES NOVA
  • Indirizzo: Via Dell'accademia Albertina 10 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 01/03/2013 - al 10/04/2013
  • Vernissage: 01/03/2013 ore 18,30
  • Autori: Stefano Stranges
  • Generi: fotografia, personale

Comunicato stampa

DNA LEM OH (The Mirror)

E' come uno specchio sul gesto, semplicemente quotidiano, siamo figure che la luce dà disegno all'acqua.
Siamo gesti, siamo l'azione, siamo l'insieme, soli siamo nell'insieme.
E' come lo specchio su quella grande ricerca, l'Umano che cerca, I'Umano.


Una serie di scatti effettuati in Bangladesh, lungo la spiaggia di Cox Bazar, compongono "The Mirror". E' quello specchio, riflesso di gesti umani che sono una visione concettuale della grande ricerca "HOMELAND".
Da qui nasce l'idea del titolo DNA LEM OH The Mirror


Quasi come dei dipinti, disegnati dalla luce riflessa e dalle ombre, in contrapposizione alla realtà, sicuramente più cruda, di un documento reportage che si svilupperà con il tempo e che metterà in relazione campi profughi e baraccopoli di diverse parti del mondo.

Oltre alle 16 gigantografie e ad un lightbox di grandi dimensioni che compongono la mostra, sarà infatti presente una anteprima della tappa bengalese di Homeland, con alcuni scatti e un video che sarà presentato il giorno dell'inaugurazione (venerdì 1 marzo dalle h.18.30)