Silk Reloaded – Twine

Como - 20/02/2014 : 27/02/2014

Il primo esperimento di video-installazione al Museo della Seta. Per una settimana il museo vivrà una diversa vita, sarà rimaneggiato e “ri-vestito” di nuova pelle.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO DIDATTICO DELLA SETA
  • Indirizzo: Via Castelnuovo 9 - Como - Lombardia
  • Quando: dal 20/02/2014 - al 27/02/2014
  • Vernissage: 20/02/2014 ore 18.30
  • Generi: new media

Comunicato stampa

TWINE - NUMERO UNO#

il primo esperimento di video-installazione al Museo della Seta

a cura della scuola cinevideo DREAMERS di Como
in collaborazione con Bettina Colombo
presso Museo Didattico della Seta – via Castelnuovo 9 - Como


TWINE - NUMERO UNO#
Il primo esperimento di video-installazione al Museo della Seta. Per UNA settimana il museo vivrà una diversa vita, sarà rimaneggiato e “ri-vestito” di nuova pelle

UNA vera ri-scoperta di luoghi e oggetti, una re-visione del mondo della seta, dei suoi colori, delle sue luci attraverso gli occhi e l’immaginazione di giovani creativi, gli studenti della scuola Dreamers coordinati dalla scenografa Bettina Colombo e con il coinvolgimento di un gruppo di studenti dell’ ISIS Setificio P. Carcano. Per UNA settimana – e per la prima volta in assoluto - disegni e tessuti inediti provenienti da nuove donazioni di aziende seriche al Museo della Seta saranno esposte al pubblico. UNO spettacolo di colori ambientato su abiti di importanti sartorie … e all’interno degli oggetti e dei macchinari storici esposti al Museo.

La Fondazione Setificio e l’Associazione Ex Allievi del Setificio di Como
in collaborazione con Unindustria Gruppo Filiera Tessile, Confartigianato Imprese Settore Moda, Ass. Italiana Disegnatori Tessili e con il patrocinio di Comune di Como – Ass. Cultura e Ass. Politiche Educative e Giovanili e di Camera di Commercio di Como – portano avanti una nuova iniziativa, che vede l’ISIS Setificio P. Carcano e il Museo Didattico della Seta protagonisti di un momento didattico e di comunicazione corale, un’occasione per ri-scoprire il fascino del lavoro nel mondo del tessile.
L’evento è costituito da tre momenti: un’esposizione multimediale interattiva conclusa il 6 gennaio scorso a San Pietro in Atrio, incontri e conferenze prima, durante e dopo l’esposizione ed inoltre attività con il pubblico e laboratori didattici.
In collaborazione con enti e associazioni della città, sono in programmazione degli incontri sul mondo del tessile, nelle sue varie accezioni, storiche, creative, tecniche, gestionali.