remmidemmi – In Extremis (bodies with no regret)

Torino - 18/09/2014 : 18/09/2014

Sandro Giordano, in arte __remmidemmi, nel progetto fotografico __In Extremis (bodies with no regret) mostra un mondo in caduta.

Informazioni

  • Luogo: CENERENTOLA PRET A MANGER
  • Indirizzo: Corso Casale 104 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 18/09/2014 - al 18/09/2014
  • Vernissage: 18/09/2014 ore 19.30
  • Autori: Sandro (remmidemmi) Giordano
  • Generi: fotografia, serata – evento, inaugurazione
  • Orari: Martedì-Sabato 9.30-15 | 17-19.30 Domenica 11- 15. Chiuso Domenica pomeriggio e lunedì tutto il giorno
  • Email: ilaria.gai@gmail.com

Comunicato stampa

Inaugura giovedì 18 settembre dalle 19.30 in corso Casale 104 a Torino la Gastronomia Cenerentola
prêt à manger di Sara Carenzi, in arte Cenerentola.
In occasione dell’inaugurazione espone una selezione di opere della collezione __IN EXTREMIS
(bodies with no regret) realizzate da __remmidemmi, fotografo internazionale di origine italiana.
Cenerentola apre così la sua cucina al mondo dell’arte. La mostra prosegue fino a domenica 30
novembre.
Sara, siciliana, classe 1981, piemontese d'adozione, è uno chef che inizia come scenografa e attrice.
Dopo un periodo come cartolaia creativa inizia a dedicarsi a tempo pieno alla cucina dal 2010


Cuoca disincantata, una vera e propria Cenerentola au contrarie, è protagonista di una magia il cui
ingrediente principale è l’autoironia.
La sua è una passione autentica: non passa giornata senza cucinare e l'energia e l'amore che dedica si
trasformano in piatti semplici e unici.
E’ stato amore, a 4 anni, per le alici marinate nell'aceto bianco e già in quel preciso momento si
delineava il suo cammino. Il primo sugo l’ha cucinato a 10 anni. Più avanti ha iniziato a preparare pizze
nel Dolce Forno Harbert e in età adulta cene per una ventina di persone. Ha avuto “periodi”: quello
della panificazione in cui si alzava alle 4:00 a impastare, il periodo del Gambero Rosso in cui ha fatto
tour nei migliori ristoranti d’Italia, il periodo Sushi e molti altri momenti monotematici che l’ hanno
portata a trovare un giusto equilibrio tra la scelta del cibo, la preparazione e il servizio.
Corso Casale ospiterà molto più di una gastronomia: al bancone una ricca scelta, una cucina che
potremmo definire familiare, quella che ti accoglie sempre e non chiude mai la sua dispensa a chi
‘ama'. Un luogo raccolto, caldo, in cui la materia prima esplode in sapori semplici.
La cucina di Cenerentola è tutta preparata in casa, sul momento, frutto di poche rielaborazioni,
autentica, verace come chi l’ha preparata.
La consegna a domicilio di piatti studiati su misura è un tassello in più per clienti che magari non
possono spostarsi dal luogo di lavoro, per quelli a dieta o semplicemente per avere piatti da tenere
pronti nel proprio freezer. La consegna, con cadenza settimanale, effettuata sia a pranzo che a cena
prevede due piatti e anche un dolce.
Da ottobre la domenica dalle 11 alle 15 arriverà anche il brunch: un pasto come nella migliore
tradizione USA che spazia da dolce a salato.
Per tutti gli appassionati dei sapori autentici e genuini, frequentarla potrebbe diventare una buona e
gustosa abitudine.
Sandro Giordano, in arte __remmidemmi, nel progetto fotografico __In Extremis (bodies with no
regret) mostra un mondo in caduta, ogni scatto “racconta” di personaggi stremati che, come in un
blackout improvviso della mente e del corpo, si lasciano schiantare senza alcun tentativo di salvarsi,
impossibilitati dalla stanchezza “della rappresentazione” quotidiana del vivere, oppressi dall’”apparire”
piuttosto che dall’”esistere”. Il progetto nasce a Barcellona, città d’adozione del fotografo di origini
italiane, dopo una sua stessa caduta, per questo l’utilizzo dell’ironia è la chiave di lettura di un’umanità
rotta e scomposta da cui lui stesso non si sente escluso.