Rebecca Moccia – Sempre più di questo

Mestre - 05/03/2015 : 03/06/2015

I due ambienti della Galleria presenteranno situazioni apparentemente molto differenti tra loro: una sala sarà caratterizzata da interventi con cui Moccia riflette sull'essenza dell'immagine video, della scrittura e dell'oggetto scultoreo, mentre il secondo spazio sarà animato da opere realizzate a quattro mani con altri artisti da lei coinvolti appositamente per l'occasione.

Informazioni

Comunicato stampa

La Galleria Massimodeluca presenta la prima mostra del 2015: sempre più di questo, prima personale di Rebecca Moccia (Napoli, 1992), a cura di Lorenzo Bruni (dal 6 marzo al 24 aprile 2015, inaugurazione giovedì 5 marzo 2014, ore 19)


Il progetto è costituito da un gruppo di opere il cui dialogo è stato ideato e pensato appositamente per la Galleria Massimodeluca, e che darà vita a due diverse situazioni: una stanza sarà dedicata ai lavori di Rebecca Moccia, “minimi interventi che puntano a registrare l'energia dei fenomeni naturali”, come scrive Lorenzo Bruni nel testo per il catalogo, mentre nell’altra sala verranno esposte opere realizzate da Moccia insieme ad altri giovani artisti: Claudio Corfone, Bros e Silvia Mariotti, con i quali l'artista si confronta da tempo, e altri con cui questo processo di discussione inizierà nel corso della mostra, tra cui Simone Ialongo e Carmelo Nicotra.

Rebecca Moccia: al cuore dell’oggetto

Galleria Massimodeluca, Venezia – fino al 19 maggio 2015. La prima personale della giovane artista napoletana si sdoppia negli spazi impeccabili della galleria mestrina. In una trama di rimbalzi, concettuali e fisici, tra oggetti e ambiente.