Niccolo Vonci – Waking Light

Firenze - 20/01/2017 : 03/03/2017

L’esposizione sarà la prima di un primo ciclo di tre mostre fotografiche a cura di Sandro Bini e Giulia Sgherri organizzate in collaborazione con Deaphoto.

Informazioni

  • Luogo: MURATE ART DISTRICT
  • Indirizzo: Piazza Madonna della Neve - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 20/01/2017 - al 03/03/2017
  • Vernissage: 20/01/2017 ore 19
  • Autori: Niccolò Vonci
  • Curatori: Sandro Bini, Giulia Sgherri
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: Da lun a ven ore 9-01 / Sab e Dom ore 11-01

Comunicato stampa

Si apre Venerdì 20 Gennaio alle ore 19 presso Le Murate Caffè Letterario a Firenze la personale di Niccolo Vonci Waking Light. L’esposizione sarà la prima di un primo ciclo di tre mostre fotografiche a cura di Sandro Bini e Giulia Sgherri organizzate in collaborazione con Deaphoto. Waking Light, è una ulteriore conferma della qualità e profondità di visione di Niccolò Vonci che da sempre legato a temi personali e familiari, questa volta elimina la figura umana dalle sue fotografie e concentra e focalizza la sua attenzione su ambienti e dettagli domestici e quotidiani

La “luce del risveglio” è quella che, durante e al termine di un percorso personale fatto di perdita e nuova consapevolezza sul futuro, illumina cose e oggetti del proprio mondo privato. Una luce mistica se vogliamo ma estremamente nitida, che rimanda da un lato alla cultura religiosa ebraica dell’autore (la “Hor”/ luce celeste o luce suprema) e dall’altro alla suggestione visiva di certa fotografica contemporanea (soprattutto americana), sia nelle scelta dei soggetti e dei cromatismi che, a livello compositivo, nell’astrazione visiva di molti scatti. L’obbiettivo si avvicina alle piccole cose che la luce rischiara. Misticismo simbolico e astrazione formale si incontrano. Perdita e futuro possono convivere.


Niccolò Vonci. Fiorentino, classe 1980, dal 2014 fa parte dello Staff Deaphoto e collabora alle attività didattiche e culturali dell’Associazione. Fotografa con consapevolezza dal 2010 quando ha seguito il primo Corso con Deaphoto. La sua fotografia parla dei suoi luoghi, delle persone che ama e della loro relazione intima. www.niccolovonci.com