Motori di ricerca

Collegno - 04/04/2014 : 04/04/2014

Un progetto di sconfinamento fra le arti che va nella direzione di aprire la Lavanderia a luogo di riflessione artistica interdisciplinare, secondo la vocazione multifunzionale di questo spazio.

Informazioni

Comunicato stampa

MOTORI DI RICERCA
percorsi d’artisti fra coreografia e arti visive
a cura di Chiara Castellazzi
In collaborazione con il concorso per giovani artisti “Autofocus”, promosso da Vanni occhiali,
a cura di Olga Gambari.
Un progetto di sconfinamento fra le arti che va nella direzione di aprire la Lavanderia a luogo di riflessione artistica interdisciplinare, secondo la vocazione multifunzionale di questo spazio.
A un coreografo e a un’artista visivo selezionati dal territorio viene offerta un’opportunità di confronto e crescita per dare propulsione ai motori che muovono la ricerca creativa

Da due percorsi artistici, una residenza mirata, un momento di apertura e discussione e una possibile sintesi.
La serata di performance ed esposizione sarà seguita da un incontro con gli artisti.