Marie Harnett – Drawings

Roma - 11/04/2014 : 11/05/2014

Marie Harnett (Herfordshire, 1983) realizza opere ispirate al mondo del cinema. Attraverso la semplicità del disegno a matita su carta, l'artista cattura i momenti ed i dettagli più intensi e sublimi delle inquadrature più significative di una pellicola, esaltandone la bellezza e l'aspetto drammatico, senza necessariamente ripercorrerne la trama.

Informazioni

  • Luogo: VALENTINA BONOMO ARTECONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Via Del Portico D'ottavia 13 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 11/04/2014 - al 11/05/2014
  • Vernissage: 11/04/2014 ore 19
  • Autori: Marie Harnett
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: martedì - sabato / tuesday - saturday h 15:00 – 19:00 and by appointment

Comunicato stampa

L’ 11 aprile 2014 Valentina Bonomo Roma inaugura la mostra personale dell’artista inglese Marie Harnett in via del portico d’Ottavia.

Marie Harnett (Herfordshire, 1983) realizza opere ispirate al mondo del cinema. Attraverso la semplicità del disegno a matita su carta, l'artista cattura i momenti ed i dettagli più intensi e sublimi delle inquadrature più significative di una pellicola, esaltandone la bellezza e l'aspetto drammatico, senza necessariamente ripercorrerne la trama

Con i suoi lavori, grazie alla sua perfezione quasi maniacale e ad un elevato controllo della tecnica, l’artista inganna l’occhio dello spettatore, che a prima vista, crede di osservare fotografie in bianco e nero rubate dal mondo reale, a discapito della finzione filmica. E’ proprio questa la magia di Marie Harnett: riscatta la finzione del cinema per estrarne disegni che sembrano essere stati copiati dalla realtà, giocando quindi su un piano ancora più sottile.

Per la sua mostra al portico d'Ottavia Maria Harnett ci propone lavori che richiamano il cinema contemporaneo. Esporrà cinque disegni basati sul film "Heleno", dieci su "Il grande Gatsby", quindici su "Hanna Karenina" ed anche cinque incisioni mezzatinta tratte da “Factory Girl”.


Marie Harnett nasce ad Herfordshire nel 1983. Nel 2006 studia presso l'Edinburgh College of Art, dove si specializza in disegno e pittura. Dallo stesso anno inizia ad esporre in diversi gallerie del Regno Unito (Atlantis gallery, Londra - Clarion Contemporary Art, Londra - Open Eye gallery, Edinburgo - The Leith gallery, Edinburgo - Bloomberg space, Londra - Paisley museum and art galleries, UK - Mall galleries, Londra - Purdy Hicks Gallery, London - Alan Cristea gallery, Londra - Royal scottish academy, Edinburgo - Royal Academy of arts, Londra - West Dean gallery, Sussex UK - Business Design centre, Londra - City Art centre, Edinburgo). Sempre nel 2006 ottiene vari riconoscimenti: Andrew Grant Travel Scholarship, Edinburgh College of Art, The Catriona White Prize, Edinburgh College of Art Governor’s Special Award. Dal 2012 inizia ad esporre anche in gallerie europee ed americane (RMIT gallery, Melbourne - Rudolfinium gallery, Praga -Theodore art, New York - Nitra gallery, Slovacchia).