Luca Lupi – Esposizione

Informazioni Evento

Luogo
CARDELLI & FONTANA - ARTE CONTEMPORANEA
Via Torrione Stella Nord 5, Sarzana, Italia
Date
Dal al

aperti con il consueto orario (10-12.30 / 16.30 -19.30, esclusa la domenica) e su appuntamento. Dal 10 aprile la mostra sarà visitabile anche online nella sezione view room del nostro sito.

Vernissage
11/04/2021

ore 17,30

Artisti
Luca Lupi
Curatori
Ilaria Mariotti
Generi
arte contemporanea, personale
Loading…

Terza personale di Luca Lupi negli spazi della galleria.

Comunicato stampa

Tutto può accadere, tutto è possibile e verosimile. Il tempo e lo spazio non esistono; su una base insignificante di realtà, l'immaginazione fila e tesse nuovi disegni.
A. Strindberg, "Il sogno".

Luca Lupi
Esposizione

a cura di Ilaria Mariotti
10 aprile - 15 maggio 2021
Cardelli & Fontana, Sarzana

apertura sabato 10 aprile, dalle 17.30

Siamo felici di annunciare l'apertura di "Esposizione", la terza personale di Luca Lupi negli spazi della nostra galleria.
Dal 10 aprile la mostra sarà visitabile anche online nella sezione view room del nostro sito.
Sorprendenti nella loro apparente semplicità e sintesi sono queste opere nuove di Luca Lupi.
Fotografo, dedicato alla sfida di cogliere l'infinito (le serie fotografiche sul mare), il finito in uno sguardo (la terra vista dal mare) l'indistinto e il velato, i contorni del paesaggio, l'attimo e la durata, Luca Lupi sembra qui fare esperienza di tutto il lavoro con la luce ma spostando il piano della ricerca su un ambito che definirei parallelo.
Le Esposizioni , questo il titolo per tutte le opere della nuova serie, sono immagini semplici (cerchi, rettangoli che talvolta si dilatano improvvisamente), o definibili come superfici che si accampano sul piano. Esse sono prodotte dal lavorio della luce che nell'arco di tempo dell'esposizione erode i pigmenti delle carte colorate.
Lupi ha iniziato questa serie nel periodo del lockdown più duro, quello della primavera del 2020: un tempo di isolamento forzato e di clausura. I mari e le coste lontani, la natura più frequentata e più attenzionata in qualche modo inaccessibile. Il progetto e le immagini cercate solo nella testa.
(dal testo di Ilaria Mariotti che accompagna fare)