Luca Di Maggio – Self balance

Bergamo - 12/09/2012 : 22/09/2012

Quelli che fino ad oggi sono stati battezzati i “Diari”, che con la loro forza sprigionano e allo stesso tempo intrappolano gli stati d’animo dell’artista, si moltiplicano e vanno ad unirsi in un complesso e determinante processo di assemblaggio, dove uno affiancato all’altro, stenderanno domande e riflessioni autobiografiche, pezzi di vita, momenti ed emozioni dettagliate e indagate quasi ossessivamente.

Informazioni

  • Luogo: TRAFFIC GALLERY
  • Indirizzo: Via San Tomaso 92 - Bergamo - Lombardia
  • Quando: dal 12/09/2012 - al 22/09/2012
  • Vernissage: 12/09/2012 ore 19-21.30
  • Autori: Luca di Maggio
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Dal martedì al sabato dalle 11h alle 13h | 16h 19h
  • Email: info@trafficgallery.org

Comunicato stampa

SELF BALANCE è il prossimo step up di Luca di Maggio, un progetto ambizioso ma inevitabile, segno tangibile di un percorso artistico rapido, quasi esplosivo. Quelli che fino ad oggi sono stati battezzati i “Diari”, che con la loro forza sprigionano e allo stesso tempo intrappolano gli stati d’animo dell’artista, si moltiplicano e vanno ad unirsi in un complesso e determinante processo di assemblaggio, dove uno affiancato all’altro, stenderanno domande e riflessioni autobiografiche, pezzi di vita, momenti ed emozioni dettagliate e indagate quasi ossessivamente



SELF BALANCE diventerà e sarà presentato come un solo e unico lavoro monumentale, dalla forza vigorosa dall’espressione complessa ma controllata. Nella sua costruzione unitaria ha la peculiarità di vivere nella sua individualità, separabile diario dopo diario, frastagliandosi così in mille significati.

SELF BALANCE è uno storyboard composto di opere pittoriche appartenenti al linguaggio artistico di cui Luca Di Maggio ha il pieno controllo. La sua espressione, unica e passionale, fluisce sulla carta come le parole sulla pagina di un quaderno. I soggetti dei suoi dipinti raccontano di lui, della sua anima, coraggiosamente presentata e svelata. Le linee vanno a formare i tratti caratteriali di questi autoritratti ai quali si uniscono e sovrappongono svariate tecniche in continua sperimentazione.

SELF BALANCE diventa la partenza di un nuovo percorso creativo, dove si sprigiona il compimento dell’opera d’arte totale. Luca Di Maggio progetta e dipinge in vista di una visione completa delle arti con la sua propensione ad un certo recupero della tradizione, seppur mantenendo la sua visione della società culturale contemporanea.




SELF BALANCE is the next step up by Luca Di Maggio, an project ambitious project but inevitable, a tangible sign of an artistic and rapid way, almost explosive. Those who until now have been called "Diaries", which with their power evolve at the same time trapping the mood of the artist, multiply and go to join in a complex and crucial assembly process, where one alongside each other, stretching out questions and reflections autobiografichal, pieces of life, moments and detailed emotions investigated almost obsessively.