Luca Coser – Solo qualche anedotto

Moena - 23/12/2011 : 08/01/2012

L'esposizione, dopo i successi delle recenti personali a New York, Napoli, Milano e Modena, e della presenza al Padiglione Italia della 54° Biennale di Venezia, segna il ritorno di una personale di Luca Coser sul territorio regionale dopo molti anni di assenza.

Informazioni

  • Luogo: UFOFABRIK CONTEMPORARY ART GALLERY
  • Indirizzo: Strada del Marchiò 6 - Moena - Trentino-Alto Adige
  • Quando: dal 23/12/2011 - al 08/01/2012
  • Vernissage: 23/12/2011 ore 18
  • Autori: Luca Coser
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

La Galleria Ufofabrik Contemporary Art Gallery di Moena nelle Dolomiti trentine della Val di Fiemme, inaugura la stagione invernale venerdì 23 dicembre alle ore 18 con una mostra personale dell'artista Luca Coser (Trento, 1965), dove si presenteranno alcuni dipinti e un nutrito gruppo di recenti opere su carta.

L'esposizione, dopo i successi delle recenti personali a New York, Napoli, Milano e Modena, e della presenza al Padiglione Italia della 54° Biennale di Venezia, segna il ritorno di una personale di Luca Coser sul territorio regionale dopo molti anni di assenza



La poetica del lavoro dall'artista trentino è quella di lavorare per citazione, seguendo il concetto di arte sull'arte.

Luca Coser crea difatti una sorta di pittura anti-realista che gioca sulla sottrazione anziché sull'aggiunta, dove i soggetti divengono immagini di finzione relativa ad altre finzioni, privilegiando tematiche vicine all'inconscio come la minaccia, il senso d'inadeguatezza, la morte, la perdita dell'innocenza.

Temi e contenuti che si legano al cinema, alla letteratura, alla cultura tipica degli anni Ottanta in generale, periodo in cui l'artista si è formato dal punto di vista artistico, favorendo un 'indagine intimista e sostanzialmente privata, legata alla memoria e ai ricordi.