Luca Beatrice – Docenza per il territorio

Poirino - 12/04/2013 : 19/04/2013

La Fondazione Spinola Banna ospiterà nei suoi spazi un ciclo di lezioni formative che vedranno come master il critico e curatore italiano Luca Beatrice.

Informazioni

  • Luogo: FONDAZIONE SPINOLA BANNA PER L'ARTE
  • Indirizzo: Viale Banna - Poirino - Piemonte
  • Quando: dal 12/04/2013 - al 19/04/2013
  • Vernissage: 12/04/2013 ore 14
  • Autori: Luca Beatrice
  • Generi: incontro – conferenza
  • Orari: 8 – 12 – 19 aprile 2013 dalle ore 14 alle ore 17
  • Uffici stampa: STILEMA

Comunicato stampa

Nelle giornate dell'8, 12 e 19 aprile 2013 la Fondazione Spinola Banna ospiterà nei suoi spazi un ciclo di lezioni formative che vedranno come master il critico e curatore italiano Luca Beatrice.
E' questo il primo di una serie di eventi, programmati per il 2013, con l'intento di proseguire un percorso iniziato dalla Fondazione nel 2006 con l'obiettivo di contribuire allo sviluppo di una maturità creativa e didattica nel contesto dell'arte contemporanea che possa permettere un incontro di crescita tra giovani artisti e critici, valorizzando le energie creative e artistiche del territorio


Attraverso la proposta di incontri seminariali in cui giovani artisti, guidati da critici e curatori, sviluppano occasioni di crescita e valorizzazione delle loro capacità, dedicati alle realtà artistiche del Piemonte, in perfetta aderenza alla mission della Fondazione.
Le lezioni in calendario sarannno condotte da Luca Beatrice, docente del corso di Storia dell’Arte Contemporanea all’Accademia Albertina di Torino (biennio specialistico e triennio) e presidente del Circolo dei Lettori. Le lezioni si svolgeranno in ampi spazi di lavoro e avranno come focus le discipline visive sviluppatesi nell’area del Piemonte nell’ultimo ventennio (arti visive, cinema, musica).Destinatari di questo progetto didattico sono i partecipanti ai workshop della Fondazione Spinola Banna a cui si unirà un gruppo di studenti dell’Accademia Albertina che seguono il corso dello stesso Luca Beatrice e sono interessati a questo particolare percorso formativo. L’intento è proprio quello di coinvolgere un pubblico vario residente nel Piemonte, a Torino ma anche in realtà limitrofe.