LongLake Festival 2019

Lugano - 28/06/2019 : 04/08/2019

Al via la nona edizione del LongLake Festival, tra i più grandi open air urbani della Svizzera.

Informazioni

  • Luogo: PIAZZA DELLA RIFORMA
  • Indirizzo: Piazza della Riforma - Lugano
  • Quando: dal 28/06/2019 - al 04/08/2019
  • Vernissage: 28/06/2019 ore 21
  • Generi: musica, cinema, teatro, danza, festival
  • Uffici stampa: STUDIO BATTAGE, DDL STUDIO

Comunicato stampa



Si svolgerà dal 28 giugno al 4 agosto 2019 la nona edizione del LongLake Festival, un intero mese di eventi tra musica, letteratura, incontri, animazioni, teatro, danza, cinema, spettacoli per bambini e installazioni di arte urbana che invaderanno il lungolago, le piazze e i parchi pubblici di Lugano, dando vita ad un intenso incontro tra artisti e pubblico.


Il fitto cartellone di eventi del Longlake Festival è articolato in diversi festival tematici, Estival Jazz,Wor(l)ds, Buskers, ROAM, Experience e National Days



A inaugurare il festival sarà un grande ospite della scena musicale italiana: venerdì 28 giugno alle 21:00 Piazza della Riforma ospiterà Francesco De Gregori & Orchestra - Greatest Hits Live. Una data unica, un concerto imperdibile che inaugurerà il LongLake Festival e chiuderà il cartellone di LuganoInScena. Accompagnato da una grande orchestra, il cantautore italiano presenterà – per la prima volta in un contesto sinfonico – i suoi più grandi successi. L’Opening Act della serata sarà affidato a Tricarico.
Image
Image

IL PROGRAMMA



ESTIVAL JAZZ LUGANO (4-6 LUGLIO)
Da giovedì 4 a sabato 6 luglio torna l’EFG Lugano Estival Jazz con la sua 41esima edizione, portando in Piazza della Riforma a Lugano nove concerti con i protagonisti del Gotha mondiale della musica contemporanea, preceduti da tre appuntamenti in pre-serata organizzati nell’adiacente Villaggio Estival. Estival Jazz proporrà tre serate all’insegna della grande musica con personaggi di altissimo livello, in un’appassionante miscellanea di di generi, ritmi e colori della musica contemporanea. Giovedì 4 luglio saliranno sul palco Marcin Patrzalek, 19enne chitarrista e compositore che lo scorso anno ha vinto “Tu si que vales” Italia, Ray Lema, pianista, chitarrista e compositore fra gli artisti più eclettici e difficile da classificare, nonché icona della musica africana, accompagnato dall’Orchestra della Svizzera italiana e da Etienne Mbappé, virtuoso del basso famoso in tutto il mondo. E ancora, l’inimitabile Mario Biondi, che si presenterà sul palco con un gruppo jazz e un progetto che rende omaggio alle sue grandi doti di crooner. Il venerdì successivo toccherà a Billy Cobham, uno dei più acclamati batteristi nel settore del jazz, che torna sul suo palco con la sua band e con la prestigiosa presenza del trombettista Randy Brecker, compositore e vincitore di cinque Grammy. A seguire saranno due grandi donne del Jazz le protagoniste del palco: Zara McFarlane, una delle stelle più luminose del Jazz contemporaneo ela grande tradizione musicale brasiliana di Mart’nàlia. Sabato 6 luglio sarà la volta di Franco Ambrosetti con la SMUM BIG BAND 25° Silver Session Feat. Bobby Watson, Marcus Miller e, in chiusura di festival, gli spagnoli Patax con un mix di Flamenco, Salsa e Jazz, in un vibrante mix di vitalità, ritmo e colori.

WOR(L)DS FESTIVAL (5-14 LUGLIO)
Wor(l)ds è il festival in cui autenticità e condivisione sono le assolute protagoniste. Dalla letteratura all’arte, passando per il teatroe la musica, questo festival vuole fare “respirare” e ispirare le menti del pubblico, in un incontro di parole e mondi tramite letture,dialoghi, spettacoli. Grazie anche alla sinergia con la natura del Parco Ciani circostante, Wor(l)ds saprà entrare in contatto con l’animo di ogni ascoltatore, regalandogli una riflessione da portare con sé. Tra i molti ospiti che prenderanno parte a questa ricca edizioneil noto psicoanalista milanese Massimo Recalcati (05.07). Ci saranno poi conferenze di scrittori sia svizzeri sia italiani come Giorgio Falco (06.07), Fabio Andina (07.07), Maria Rosaria Valentini (08.07), Andrea Fazioli e Ibrahim Kane Annour (11.07), Gabriella Caramore e Maurizio Ciampa (12.07), Claudio Visentin (13.07) e Giorgio Olmoti (14.07). In programma anche spettacoli teatrali e musicali all’aperto, tra cui citiamo “Novecento” con Pietro Pignatelli (06.07), “Dante ad Auschwitz”della Compagnia Exire (07.09), Lula pena(08.07), Andrea Vitali e Francesco Pellicini (09.07), Selva Nuda e “Leopardi come mai ve lo ha raccontato nessuno” de Manifatture teatrali milanesi - Quelli di Grock (10.07).
Image

LUGANO BUSKERS FESTIVAL (17-21 LUGLIO)
Il festival degli artistidi strada è pronto a stupire nuovamente il suo pubblico con il suo apparente delirio di freaks, artisti, eghi, musicisti che in cinque giorni si comporrà e scomporrà in un'armonia artistica di bellezza e pienezza. Il festival rende omaggio alla prestazione artistica di strada legata all’essenzialità dei mezzi e al di là dei generi: dal concerto al teatro al cabaret, dalle marionette alle performances, fino alle istallazioni più estemporanee... tutto può succedere. Più di 50 artisti tra musicisti e artisti visuali si alterneranno su una ventina di punti acustici, e non, sparsi tra la Piazza Manzoni e il Parco Ciani, passando per il Lungolago. Tra gli artisti musicali confermati: Auroro Borealo (ITA), Ben Seretan (USA), Derya Yildirim & Grup Şimşek (DE/TR), Klaus Johann Grobe (CH), Le favole dei fratelli Camillas (ITA), Venopian Solitude (MAL) e Zombie zombie (FRA). Saranno anche presenti come artisti visual Adrian Schvarzstein (ESP), Fraser Hooper (NZ) e Niño Costrini (ARG).

ROAM FESTIVAL (25-27 LUGLIO)
Giunto alla sua terza edizione, ROAM è il festival di musica internazionale dall’animo alternativo e multi-genere che prende vita e si alimenta dalla voglia e della curiosità di perlustrare ogni angolo della scena musicale contemporanea. In tre serate, la sua line-up presenterà artisti innovativi nel meraviglioso scenario del Parco Ciani, in un gioco tra arte e natura. Ad aprire il festival il 25 luglio saranno i Metronomy di Joseph Mount: dopo dieci anni di carriera e con all’attivo 300 milioni di ascolti su Spotify e oltre 150 milioni di visualizzazioni su YouTube, tornano sulle scene con “Nights Out: 10th Anniversary Edition”. Prima di loro sul palco la cantante indie-pop The Japanese House e il suo mondo autobiografico tra ironia e malinconia. Il giorno successivo calcherà il palcoscenico il musicista tedesco Apparat, artista che da sempre si distingue per l’eleganza che abbraccia il suono e regala ricche sfumature e una bellezza quasi universale. Aprirà la serata la musica fresca ed eccitante dei Lea Porcelain e quella elettronica di Under Changeover.
La chiusura del Festival, il 27 luglio, sarà invece affidata al famoso cantante indie italianoa Giorgio Poi, seguita dal fondatore dei Planet Funk Alex Neri con il suo dj set, uno splendido connubio tra le sue produzioni e il meglio della musica house in circolazione. Come “main act” i White Lies, esponenti di spicco del rock indipendente inglese famosi per i loro celeberrimi live di grande impatto.
Image
Image

LONGLAKE EXPERIENCE (28 GIUGNO - 4 AGOSTO)
LongLake Experience arricchisce l’offerta raccogliendo le numerose altre proposte che animano l’estate luganese. Tra queste le diverse proposte musicali, spaziando dalla musica pop alla classica, passando per i generi più diversi fino alla musica bandistica e corale. Non mancheranno le iniziative rivolte alla famiglia, grazie al Family Festival che per un mese proporrà teatri per l'infanzia, appuntamenti musicali, letture, cinema, spettacoli di clowneria, laboratori. Numerose anche le proposte cinematografiche all’aperto e gli eventi di Urban Art che anche quest’anno presenteranno diverse iniziative artistiche esplorando diversi ambiti sperimentali diversimettendo in relazione i cittadini con il contesto urbano. Immancabili anche gli eventi sportivi sul bellissimo lago di Lugano e le proposte legate alla danza attraverso esibizioni, animazioni e spettacoli. Senza dimenticare l’amatissimo Street Food Festival, che quest’anno si presenterà in un doppio appuntamento (04.07-06.07 e 18.07-20.07): due weekend all’insegna del cibo tra i sapori locali e le specialità etniche, piatti raffinati e gustosi snack.

NATIONAL DAYS FESTIVAL (1 - 4 AGOSTO)
Nella giornata del 1° agosto –­ in occasione della Festa Nazionale in commemorazione della fondazione della Confederazione – è previsto un ricco programma di eventi che culmineranno con il tradizionale spettacolo pirotecnico. La festa proseguirà per tutto il weekend con numerose proposte di intrattenimento e svago pensate sia per i cittadini di Lugano che per i turisti.