Laura Pugno – Acting Out

Rovereto - 06/12/2014 : 06/01/2015

La serie fotografica Acting out di Laura Pugno è un work in progress nato nel 2014, che al MART si completa di due nuovi elementi realizzati appositamente per Project Wall.

Informazioni

Comunicato stampa

Project Wall è un focus a cadenza mensile, che il MART dedica agli artisti contemporanei che di volta in volta si lasciano ispirare dallo spazio, dall’architettura e dalle mostre in programma al Museo, costruendo con essi relazioni e connessioni.

La serie fotografica Acting out di Laura Pugno è un work in progress nato nel 2014, che al MART si completa di due nuovi elementi realizzati appositamente per Project Wall. Il lavoro si inserisce nell’indagine sul Paesaggio, tema della programmazione 2014 del MART e completa il percorso della vicina mostra Scenario di terra



La ricerca di Laura Pugno indaga il Paesaggio assumendolo a stratificato sistema culturale, lo esplora liberandosi delle rappresentazioni pre-condizionate. In Acting Out il Paesaggio è medium indispensabile per interrogarsi sul processo di costruzione della visione, un’analisi a ritroso sui meccanismi e sui mezzi della percezione. I paesaggi fotografici sembrano pittorici, la fotografia di paesaggio è di fatto realizzata in set fotografici e poi lavorata tramite pennellate che sono in realtà abrasioni. Quelli della Pugno sono paesaggi mentali, materici, evocativi e sfuggenti.