Incontr’Arte 2015

Potenza - 05/01/2015 : 31/01/2015

Nella Cappella dei Celestini le opere della rassegna curata dalla rivista "In Arte".

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA CIVICA - PALAZZO LOFFREDO
  • Indirizzo: Largo Duomo - Potenza - Basilicata
  • Quando: dal 05/01/2015 - al 31/01/2015
  • Vernissage: 05/01/2015 ore 18
  • Curatori: Cristiana Elena Iannelli
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: dal lunedì al venerdì negli orari dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00.
  • Sito web: http://www.in-arte.org
  • Email: informazioni@in-arte.org
  • Patrocini: Patrocinio: Comune di Potenza Sponsor: Banca di Credito Cooperativo Monte Pruno di Roscigno e Laurino Media partner: In Arte Multiversi

Comunicato stampa

POTENZA - Sarà inaugurata lunedì 5 gennaio 2015 alle ore 18.00, presso la Cappella dei Celestini di Palazzo Loffredo a Potenza, la terza rassegna di arti visive “Incontr’Arte”, promossa dalla rivista specialistica a diffusione nazionale “In Arte” con il patrocinio del Comune di Potenza e il sostegno di Banca di Credito Cooperativo Monte Pruno di Roscigno e Laurino

Al vernissage interverranno Angelo Telesca, presidente dell’associazione “In Arte Exhibit” e direttore editoriale di “In Arte”, Cristiana Elena Iannelli, storico dell’arte e curatrice della mostra, e Michele Albanese, direttore generale della Bcc Monte Pruno, oltre ad autorità e personalità del mondo culturale. A coordinare la serata Daniele Nardiello, della redazione di “In Arte”.
La rassegna “Incontr’Arte” si propone di promuovere l’arte contemporanea attraverso una contaminazione tra forme artistiche differenti, facendo dell’eclettismo il motivo cardine dell’esposizione. Attualmente, infatti, nessuna particolare tendenza riflette il vero volto dell’arte contemporanea, ma tutte le forme espressive entrano in gioco in un saldo equilibrio, generato dall’incontro e dall’intreccio di linguaggi diversi. Il tema della mostra è libero, proprio per dare la possibilità a tutti gli artisti di esprimere nel modo migliore e senza vincoli la propria creatività. La rassegna, inoltre, offre un’occasione di interazione tra la città e la rete artistica contemporanea, con l’intento di una maggiore valorizzazione della città di Potenza, particolarmente in vista di un momento come quello che tutta la regione Basilicata si prepara ad affrontare, con Matera capitale europea della cultura 2019.
“Incontr’Arte” rientra nel più largo progetto espositivo “In Arte Exhibit”, avviato nel 2010 da “In Arte” allo scopo di coniugare la promozione del territorio con la diffusione della conoscenza dell’arte contemporanea. La prima edizione della rassegna, svoltasi a fine 2011 presso la redazione di “In Arte” a Potenza, e la seconda, svoltasi a Brienza nel dicembre 2012, hanno riscosso molto interesse per il loro elevato valore divulgativo, nonché grande adesione da parte di artisti provenienti da ogni parte d’Italia, tanto da richiedere per la terza edizione l’utilizzo di una location storica e suggestiva come Palazzo Loffredo, sede del Museo Archeologico Nazionale “Dinu Adamesteanu”.
Circa un centinaio sono state le candidature pervenute all’organizzazione da tutto il territorio nazionale a seguito della pubblicazione del bando di concorso. Le opere proposte sono state attentamente vagliate da una giuria costituita dai componenti della redazione di “In Arte” e da esperti storici dell’arte, che ne ha selezionate quarantasei.

Artisti in mostra: Paolo Antonini, Luisa Armenio, Fedele Barletta, Carlo Battista, Franco Bratta, Rita Bucci, Rocco Casaletto, Francesco Cassanelli, Bianca Cassano, Cesare Cassone, Luigi Catalani, Niceta Cosi, Pompea Di Stefano, Benedetto Ferraro, Elisa Garziano, Serena Gervasio, Fiorentina Giannotta, Daniela Grifoni, Salvatore Lavieri, Antonio Lazzari, Martina Lombardo, Lumetta, Graziano Mancuso,
Pasquale Mastrogiacomo, Maxtin, Leonardo Micca, Antonio Morese, Antonietta Montemurro, Pino Nardelli, Daniele Nardiello, Pasquale Palese, Giuseppe Pallitto, Angela Pergola, Antonio Petrone, Simona Ragnolini, Grazia Salierno, Maria Santarsiero, Olimpia Siciliano, Alessandra Spagnolo, Vincenzo Stanislao, Alfonso Trapanese, Anna Urbani De Gheltof, Francesco Valitutto, Maria Vella, Anna Maria Verrastro, Rocco Verrastro, Raffaele Visconte.