Inaugurazione FOGG art photo gallery

Parma - 20/09/2014 : 20/10/2014

Il progetto artistico “Fogg - art photo gallery” nasce dalla volontà di creare a Parma la prima galleria d’arte specializzata in fotografia.

Informazioni

  • Luogo: FOGG ART PHOTO GALLERY
  • Indirizzo: borgo S. Silvestro, 40 - 43121 - Parma - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 20/09/2014 - al 20/10/2014
  • Vernissage: 20/09/2014 ore 11-19
  • Generi: fotografia, inaugurazione, collettiva

Comunicato stampa

Parma, settembre 2014 – Inaugura a Parma, in borgo S. Silvestro 40, il giorno sabato 20 settembre 2014, la galleria fotografica Fogg.

Il progetto artistico “Fogg - art photo gallery” nasce dalla volontà di creare a Parma la prima galleria d’arte specializzata in fotografia.

Alla fotografia si uniscono eventi esclusivi, legati a vari ambiti culturali, quali presentazioni e reading di libri ed opere letterarie, esposizioni di oggetti di design moderno e contemporaneo, incontri con autori ed artisti



LA GALLERIA

“Fogg - art photo gallery” si trova a Parma, in borgo San Silvestro, nel quartiere cosiddetto “degli artisti”, immersa tra la suggestiva e storica atmosfera dei borghi.
La galleria presenta lunghe pareti in sasso e mattoni ed una pavimentazione di marmo inglese.
Vi è inoltre una seconda stanza detta “b-side room” dedicata a piccole mostre personali e progetti espositivi in controtendenza rispetto alle esposizioni presenti nella galleria principale. La “b-side room” è dedicata inoltre alla lettura e alla consultazione di libri e riviste.

La galleria è stata oggetto di una lunga ristrutturazione che ha portato alla luce elementi architettonici storici, ora in armonia con arredamenti e dettagli di assoluto valore di design.
La supervisione dei lavori di ristrutturazione è stata curata dall’architetto milanese Elisa Mori.
Il progetto espositivo di “Fogg - art photo gallery” prevede, oltre alle esposizioni di opere fotografiche di artisti di fama internazionale, il continuo e mutevole allestimento di oggetti di design di grandi realtà quali Vitra, Alessi, Flos, Cini & Nils.

Il nome Fogg è tratto da “Il giro del mondo in ottanta giorni” di Jules Verne, romanzo in cui il protagonista Phileas Fogg, gentleman sobrio e calcolatore, azzarda una impavida ed rischiosa scommessa che lo porterà a compiere un vorticoso viaggio, regalando così al lettore meravigliose immagini e fantastiche storie dai vari continenti.

GLI ARTISTI PERMANENTI

- Alberto Ghizzi Panizza,
vive ora un momento magico, grazie ai prestigiosi riconoscimenti a livello mondiale ed alle importanti pubblicazioni su riviste quali Vanity Fair e National Geographic.
La sua opera “Torrechiara”, esposta presso “Fogg - art photo gallery”, è stata scelta quale più rappresentativa del castello di Torrechiara dal Ministero dei Beni Culturali.
E’ il fotografo che riesce a creare movimento e stupore in soggetti monumentali conferendo loro nuova luce e vigore attraverso punti di vista molto soggettivi.
Le sue opere sono di indubbio impatto emozionale, oltre che di forte ricerca estetica e cromatica.


- Aristos Triantafillou,
fotografo greco-tedesco, ama la contemplazione di dettagli umani ed architettonici in ampi spazi, sia urbani sia naturali.
E’ il fotografo della romantica e languida decadenza europea che fa emergere un ritratto del paesaggio contemporaneo come privo di ogni riferimento temporale. Il suo campo simbolico si esprime in un utopistico approdo sensoriale, in bilico tra uno spazio definito ed un tempo solo lontanamente evocato.

- Matteo Contini,
fotografo milanese emigrato a Berlino, nasce professionalmente con commissioni di importanti servizi di moda, approda poi alla fotografia documentarista e di denuncia sociale. Le sue opere trasudano ricerca contemplativa ed in solitudine su temi quali le problematiche delle nuove generazioni, i disastri ecologici, la fatiscenza di opere e grandi spazi pubblici.
E’ il fotografo che trova armonia compositiva e bellezza impura nei contesti freddi ed inospitali.

- Antonella Zito,
fotografa pugliese, ama le composizioni dalle linee decise e nette, contraddistinte tuttavia da evocazioni e dettagli tipicamente femminili. La sua fotografia esula dal documentarismo e si focalizza sulla fine ricerca compositiva e tematica con una chiara ambizione estetica. Il suo campo simbolico ben ancorato al presente ed all’oggi non trascende mai in eccessi e volgarità nonostante una forte caratterizzazione dei soggetti proposti, siano essi paesaggi o figure umane.


- Nicola Franchini,
fotografo appassionato ed inquieto, instancabile girovago, amante della continua evoluzione del proprio campo simbolico ed emotivo.
Non omologandosi a mode o tendenze estetiche, stupisce per il suo vigore estetico, alla perenne ricerca della perfezione compositiva e cromatica.


IL PROGETTO ESPOSITIVO

“Fogg - art photo gallery” ha l’obiettivo di incontrare i fotografi più interessanti a livello documentaristico, estetico e di ricerca sull’intero panorama internazionale, portando a Parma opere mai esposte prima.

La galleria, soggetta a continui cambi di allestimento, sarà uno spazio flessibile e in perenne mutamento, dialogante anche con campi culturali quali la letteratura e l’architettura, grazie ad appuntamenti creati ad hoc all’interno della galleria stessa.
“Fogg - art photo gallery” vuole superare il desueto concetto di galleria quale luogo statico e difficilmente fruibile.
Obiettivo ultimo è la nascita di un nuovo fermento culturale legato alla riflessione sull’immagine e sulla ricerca estetica.





LA RESPONSABILE E I PARTNERS


Responsabile di galleria è Chiara Allegri, laureata in Economia Aziendale a Parma con master di specializzazione in Marketing Internazionale alla Business School della Chambre de Commerce de Paris ed in Marketing dei Beni e Servizi Culturali alla Business School de Il Sole 24 ore a Milano.
Dopo esperienze aziendali e di organizzazione di eventi culturali, sia in Francia che in Italia, decide di investire sulla propria città per questo concept culturale già osservato all’estero.

Main partner è Sama Abitare (www.samaparma.it), grande retailer di arredamento dei più prestigiosi marchi internazionali.
Per “Fogg - art photo gallery”, Sama Abitare cura l’esposizione di oggetti di arredo, aggiornandone frequentemente l’allestimento e offrendo consulenza per esposizioni temporanee al di fuori della galleria.