Ilde Barone – Dal bianco

Scicli - 17/12/2016 : 29/01/2017

Cinquanta opere selezionate tra i lavori degli ultimi anni, apparati critici e appunti biografici approfonditi, e anche un video per calarsi nella personalità di Ilde Barone.

Informazioni

  • Luogo: QUAM – QUADRERIE DEL MONASTERO
  • Indirizzo: via Mormino Penna - Scicli - Sicilia
  • Quando: dal 17/12/2016 - al 29/01/2017
  • Vernissage: 17/12/2016 ore 18.30
  • Autori: Ilde Barone
  • Curatori: Vittorio Sgarbi
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: martedì-sabato 10.00-13.00 / 16.00-20.00 domenica e festivi 17.00-20.00 lunedì chiuso

Comunicato stampa

Sgarbi presenta “le corde segrete dell’emozione” di Ilde Barone
SABATO 17 DICEMBRE L’OPENING DI “ILDE. DAL BIANCO” ALLE QUAM DI SCICLI

SCICLI (RG) - Sabato 17 dicembre alle 18.30 si apre “Ilde. Dal Bianco”, la mostra monografica di Ilde Barone alle Quam di Scicli, a cura di Vittorio Sgarbi. Cinquanta opere selezionate tra i lavori degli ultimi anni, apparati critici e appunti biografici approfonditi, e anche un video per calarsi nella personalità di Ilde Barone.
Sgarbi presenta un’artista articolata e sfaccettata, parlando in catalogo della carica di femminilità, “che tocca le corde più intime e segrete dell’emozione”

Ilde Barone, da anni apprezzatissima pittrice siciliana, ha ricevuto consensi significativi da parte di un collezionismo nazionale e internazionale che, nell’esigenza di alto profilo culturale, ha stimolato l’autrice modicana a spostare sempre avanti il confine della sua ricerca. Oggi si presenta ad un appuntamento a lungo atteso, una delle più importanti mostre personali, con la cura critica di Vittorio Sgarbi, il quale ha già scritto del suo lavoro e segue la sua ricerca da diversi anni. Un felice connubio, quello tra la giovane pittrice, uno dei critici più importanti d’Italia, se non altro il più controverso, e le Quam, tra le più attive e solide gallerie di Sicilia; a sottolineare che le dinamiche contemporanee si giocano anche a questa latitudine, nonostante un certo isolamento geografico e mediatico, e la Sicilia ha voce in capitolo.
In mostra frammenti dell’intimità femminile, dove la pittura pervade le scene teatrali e le rigenera di luce, vigore e modernità. Una selezione di opere che permette di comprendere rapidamente il realismo della ricerca di Ilde, e allo stesso tempo mostra continui sconfinamenti nella materia astratta, cominciata con il ciclo “Continuità”. Chiara anche la profonda relazione con la fotografia, da dove nasce il progetto dell’opera, di cui l’autrice non nasconde la maternità. Un medium che le ha permesso una sintesi tecnica e scenografica più complessa e intima.
L’opening di “Ilde. Dal Bianco” è per sabato 17 dicembre, alle 18.30 alle Quam di Scicli. In galleria il catalogo con presentazione di Vittorio Sgarbi e introduzione critica di Antonio Sarnari. La mostra rimarrà visitabile fino al 29 gennaio 2017, con ingresso gratuito. Info allo 0932 931154.