Hato – Eight Heads High

Milano - 10/04/2019 : 13/07/2019

Belli Gallery presenta l’installazione interattiva “Eight Heads High” di HATO, che unisce il graphic design alla progettazione partecipata.

Informazioni

  • Luogo: BELLI GALLERY
  • Indirizzo: Viale Cassala 9 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 10/04/2019 - al 13/07/2019
  • Vernissage: 10/04/2019 no
  • Autori: Hato
  • Curatori: Emanuele Bonetti, Loredana Bontempi
  • Generi: arte contemporanea
  • Orari: Apertura straordinaria Milano Design Week: mercoledì 10 - venerdì 12, ore 9.00 - 18.00; sabato 13 aprile, ore 11.00 - 20.00 Orari: giovedì e venerdì 14.30 - 20.00, sabato 11.00 - 20.00; da domenica a mercoledì chiuso
  • Uffici stampa: THE KNACK STUDIO

Comunicato stampa

A Milano, dal 9 aprile al 13 luglio 2019, Belli Gallery presenta l’installazione interattiva “Eight Heads High” di HATO, che unisce il graphic design alla progettazione partecipata.
La mostra, a cura di Emanuele Bonetti e Loredana Bontempi, riflette in chiave digitale e contemporanea sull’Umanesimo in Italia e le proporzioni del corpo umano.
Lo studio creativo HATO interpreta la centralità del celebre “Uomo Vitruviano” (1490 circa) di Leonardo da Vinci, invitando il pubblico a partecipare con il proprio corpo alla progettazione di un carattere tipografico


L’installazione immersiva coinvolge tutti i visitatori, di qualsiasi età, rendendoli protagonisti di un innovativo modo di progettare aperto e accessibile a chiunque. I loro diversi movimenti e pose vengono catturati per diventare le lettere dell’alfabeto finale, da cui prenderà forma il carattere tipografico.
Inoltre, un’online experience lanciata contestualmente sul sito web eightheadshigh.hato.co permette di contribuire da ogni dove ad un database di caratteri ancora più esteso.
Secondo la filosofia di HATO, la pratica del design grafico deve essere orientata a stimolare la creatività delle persone e soprattutto a fornire gli strumenti per esprimerla.
Ispirandosi alla storia dell’arte italiana dalla metà del XIV secolo ad oggi, il progetto sperimentale “Eight Heads High” si distingue per un approccio multidisciplinare al design, che intreccia architettura, scienza, performance e danza. Rientra, difatti, nell’ambito di ricerca che HATO porta avanti con “Playtotype”, un metodo di lavoro, gioco e apprendimento con l’obiettivo di attivare al massimo le capacità creative di chi interagisce.
In occasione della Milano Design Week, dal 10 al 13 aprile, la galleria di graphic design è straordinariamente aperta tutti i giorni.
HATO è uno studio creativo con sede a Londra e a Hong Kong. Il suo lavoro si concentra sull’impatto del design sulla società e sulle persone. Cambiare il mondo è possibile se tutti possono comunicare e HATO progetta gli strumenti e i processi per consentire a tutti di farlo con facilità e divertimento.

www.hato.co / Instagram @studiohato


BELLI GALLERY è la prima galleria a Milano di graphic design. Inaugurata nel 2018, è un progetto curatoriale di Parcodiyellowstone, studio milanese di progettazione grafica fondato nel 2010. All’insegna della promozione delle pratiche contemporanee del progetto grafico, propone una programmazione di respiro internazionale con mostre, incontri, presentazioni e workshop. Inoltre, lo spazio ospita un piccolo bookshop.

www.belli.gallery / www.parcodiyellowstone.it




Eight Heads High
HATO
Belli Gallery
Milano, dal 9 aprile al 13 luglio 2019

Inaugurazione e talk con HATO: martedì 9 aprile, ore 18.30
Apertura straordinaria Milano Design Week: mercoledì 10 - venerdì 12, ore 9.00 - 18.00; sabato 13 aprile, ore 11.00 - 20.00

Orari: giovedì e venerdì 14.30 - 20.00, sabato 11.00 - 20.00; da domenica a mercoledì chiuso

Viale Cassala 9
+39 02 02 36799381

eightheadshigh.hato.co
www.belli.gallery

[email protected]
[email protected] / Emanuele Bonetti
[email protected] / Loredana Bontempi

Facebook / Instagram @belli.gallery



Eight Heads High
Progetto di HATO
Prodotto da Belli Gallery
A cura di Emanuele Bonetti e Loredana Bontempi
Allestimento di Parcodiyellowstone e HATO
Partner tecnici: Fedrigoni, Litogì