Gaetano Orazio – Minima antropica

Bergamo - 16/05/2015 : 27/06/2015

La mostra presenta una serie di lavori dedicati al rapporto dell'uomo con la natura ed al conseguente impatto che esso causa sull'ambiente, sulla terra e sulle sue risorse.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA TRIANGOLOARTE
  • Indirizzo: Via Jacopo Palma Il Vecchio 18 - Bergamo - Lombardia
  • Quando: dal 16/05/2015 - al 27/06/2015
  • Vernissage: 16/05/2015 ore 17-21
  • Autori: Gaetano Orazio
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal lunedì al sabato 10 - 12.30 e 16 - 19.30

Comunicato stampa

La mostra presenta una serie di lavori dedicati al rapporto dell'uomo con la natura ed al conseguente impatto che esso causa sull'ambiente, sulla terra e sulle sue risorse.Sono lavori recenti, riflessioni ulteriori su un' antropizzazione sempre più evidente della terra, paesaggi che risentono dell'intervento umano o l'assenza dello stesso. Una serie di dipinti, su supporti di legno consumati dal tempo, a testimoniare la durata delle cose

Altri dipinti dove la figura umana è ripetuta, in una sorta di ricerca o interrogazione di un codice identificativo: "Minima Antropica", a ricordare che seppur "padrone" del mondo, l'umano è una creatura carica di "Suolitudine" e altro luogo che non sia la terra, la madre terra, lo realizza.