Fondazione Memmo sui Social network

Roma - 06/04/2020 : 06/05/2020

Attraverso gli account di Facebook, Instagram e Twitter è stata lanciata una campagna, curata da Saverio Verini, che vede il coinvolgimento di alcuni degli artisti che hanno collaborato con la Fondazione negli ultimi anni.

Informazioni

Comunicato stampa

La chiusura temporanea dello spazio espositivo ha spinto la Fondazione Memmo a portare avanti le proprie attività in maniera alternativa. Attraverso gli account di Facebook, Instagram e Twitter è stata lanciata una campagna, curata da Saverio Verini, che vede il coinvolgimento di alcuni degli artisti che hanno collaborato con la Fondazione negli ultimi anni, tra cui: Jonathan Baldock, Rossella Biscotti, Rebecca Digne, Corinna Gosmaro, Francesca Grilli, Isabell Heimerdinger, Thomas Hutton, Invernomuto, Christoph Keller, Diego Marcon, Jonathan Monk, Oscar Murillo, Anna-Bella Papp, Calixto Ramirez, Maaike Schoorel, Marinella Senatore, Claudia Wieser, Jakub Woynarowski



Ogni artista ha messo a disposizione un contributo visivo capace di riflettere in maniera personale sul momento che stiamo vivendo: disegni, video, fotografie, immagini trovate su internet hanno così formato una piccola collezione in grado di testimoniare vitalità e desiderio di guardare oltre. Attraverso questa serie di post sui propri canali social network, la Fondazione Memmo intende offrire un segnale positivo, facendosi amplificatore della voce degli artisti.

I contributi visivi degli artisti si alterneranno con gallerie fotografiche delle mostre allestite in passato alla Fondazione Memmo: un viaggio a ritroso attraverso alcune delle più apprezzate e visitate mostre d’arte contemporanea realizzate negli ultimi anni a Roma.



---------------------------------------------------------------------------------


The temporary closure of the exhibition space has prompted the Fondazione Memmo to pursue its activities in an alternative manner. Through Facebook, Instagram and Twitter accounts, a campaign was launched, curated by Saverio Verini, involving some of the artists who have collaborated with the Foundation in recent years, among them: Jonathan Baldock, Rossella Biscotti, Rebecca Digne, Corinna Gosmaro, Francesca Grilli, Isabell Heimerdinger, Thomas Hutton, Invernomuto, Christoph Keller, Diego Marcon, Jonathan Monk, Oscar Murillo, Anna-Bella Papp, Calixto Ramirez, Maaike Schoorel, Marinella Senatore, Claudia Wieser, Jakub Woynarowski.

Each artist has made a visual contribution capable of reflecting in a personal way on the moment we are going through: drawings, videos, photographs, images found on the internet have thus formed a small collection able to testify vitality and desire to look beyond. Through this series of posts on its social network channels, the Fondazione Memmo intends to offer a positive signal, becoming an amplifier of the artists' voices.

The visual contributions of the artists will be alternated with photo galleries of the exhibitions set up in the past at the Fondazione Memmo: a journey back through some of the most appreciated and visited contemporary art exhibitions held in Rome in recent years.